Tortorici: Violazione prescrizioni sorveglianza di P.S., assolto Conti Mica

Al tribunale di Patti (foto in alto) il giudice VINCENZO MANDANICI ha assolto ANTONINO CONTI MICA, di Tortorici, che era stato accusato di avere violato le prescrizioni impostegli dalla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza alla quale era sottoposto. L’uomo è stato difeso dall’avvocato LAURA TODARO…

Il giudice del tribunale di Patti Vincenzo Mandanici ha assolto, perché il fatto non costituisce reato, Antonino Conti Mica, 41 anni, nato a Biancavilla, residente a Tortorici, difeso dall’avvocato Laura Todaro. L’uomo era stato accusato di avere violato le prescrizioni impostegli con la misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza omettendo di presentarsi presso il posto fisso di polizia di Tortorici, dipendente dal Commissariato di Pubblica Sicurezza di Capo d’Orlando, nei giorni e ora stabiliti nella misura emessa dal tribunale di Messina il 30 maggio 2016. I fatti contestati, secondo l’accusa, erano avvenuti a Tortorici il 5 dicembre 2016 e l’1 maggio 2017.

G.L.

Edited by, martedì 26 febbraio 2019, ore 9,50.

(Visited 498 times, 1 visits today)