Ucria: La trasformazione in led, finanziamento di poco meno di 20.000 euro

Ucria si trasforma nella pubblica illuminazione con impianti a led e la giunta, guidata dal sindaco ENZO CRISA’ (foto in alto), ha ottenuto un finanziamento di poco inferiore ai 20.000 euro con i fondi del decreto MISE…

Con i fondi del Decreto MISE 02.07.2020 e del Decreto attuativo 01.09.2020 – D.L. n. 34/2019 art. 30 comma 14 bis – annualità 2020, il comune di Ucria ha ottenuto un finanziamento di 19.329,89 euro. “La somma sarà interamente spesa per il relamping – installazione di lampade a led- in alcune vie del paese, segnatamente via Caffuti, via Sant’Antonio del Prato e via Santa Caterina”, dichiara il sindaco Enzo Crisà. L’intervento si inserisce nel piano di ammodernamento della pubblica illuminazione volto alla graduale sostituzione delle vecchie lampade con nuovi corpi illuminanti a Led, che garantiscono elevati valori di efficienza nonché maggiore qualità della luce prodotta.

“Siamo già intervenuti, con un provvedimento, nel cimitero comunale spendendo circa 50.000 euro e abbiamo in preventivo un altro progetto di altri 50.000 euro per ultimare l’impianto a led in tutta l’area cimiteriale. È uno dei tanti impegni che abbiamo preso di fronte alla cittadinanza e che vogliamo rispettare” ha concluso il primo cittadino.

          g.l.

Edited by, lunedì 16 novembre 2020, ore 15,11. 

(Visited 223 times, 1 visits today)