Tuodi

Basket: Serie A (11a g.). Orlandina (super Archie) sconfitta a testa alta a Brindisi. E per la salvezza ecco il regalo natalizio di Pozzecco a Caserta

archie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

henmry

 

 

 

 

 

 

 

 

tifosi-upea-a-brindisi

 

 

 

 

 

 

 

Sconfitta a testa alta ed un regalo natalizio dal “Poz”. Ha detto questo per l’Orlandina l’11a giornata di andata del campionato di serie A con l’Upea che, sospinta da un grandissimo Dominique Archie (27 punti, Mvp con 34 di valutazione), sogna per un quarto e tiene testa sino alla fine sul parquet di una Enel Brindisi costruita per andare ai playoff, giunta alla terza vittoria di fila e qualificata alla seconda fase di Eurochallenge. Una battuta d’arresta maturata senza Nicevic e Burgess ma Pozzecco regala qualcosa per Natale ai suoi ex con la sua Varese che va a vincere a Caserta e così la Pasta Reggia resta, ultima, da sola con l’incredibile score di 0-11 e l’Orlandina vanta sempre otto lunghezze di vantaggio dalla salvezza. Nelle altre gare Milano passa a Roma, Venezia espugna Cantù alla quarta sconfitta in fila, exploit anche di Avellino a Pistoia, Cremona a Bologna e Trento a Pesaro (altra buona notizia per l’Orlandina): quindi sono state ben sei, su sette gare in attesa del posticipo Sassari-Reggio Emilia, le vittorie esterne. Ecco i risultati con i migliori realizzatori, la nuova classifica, tabellino e servizio di Brindisi-Orlandina-78-73 al quale aggiungeremo le pagelle lunedì mattina. Nelle foto del match dal “Pala Pentassuglia”: in alto Dominique Archie come è stato incensato sul profilo Facebook Orlandina Basket; al centro una entrata dell’ex Sek Henry, autore di una buona prova; i tifosi paladini presenti in Puglia…

Leggi tutto…

Basket: Serie A2 Gold (13a g.). Barcellona, bella prestazione e vittoria contro Biella ma all’orizzonte tornano i problemi economici

10872632_10205941173634905_1889722649_n-550x376

 

 

 

 

 

 

 

 

dsc_0067_800x4501

 

 

 

 

 

 

 

Torna alla vittoria Barcellona ma si adombrano nuovamente problemi economici all’orizzonte. Per l’intanto, in attesa di risolvere la nuova matassa, la squadra fa il suo dovere battendo, al “Pala Serranò” di Patti (foto in alto una fase del match, foto in basso la tifoseria giallorossa), l’Angelico Biella, che non ha il passo della scorsa stagione ma è appena uscita dall’Eurochallenge e con play titolare Tommy Laquintana, in prestito dall’Orlandina. Sempre avanti la Sigma, che ha preso il largo nel secondo quarto, controllando senza problemi e arrivando a 12 punti in classifica insieme a Trapani che ha battuto Jesi e Agrigento, superata in casa da Ferentino. Imbarazzante 125-37 in Verona-Forlì con gli emiliani presenti con i ragazzi per i problemi societari. Ecco i risultati della 13a giornata di andata del campionato di serie A2 Gold, la nuova classifica, tabellino e servizio di Barcellona-Biella-86-77. Il torneo giocherà l’ultimo turno del 2014 domenica prossima…

Leggi tutto…

Calcio: Prima Categoria (girone D, 1a di ritorno). Il Barcellona disintegra l’Acquedolcese e vola verso la Promozione. Gioiosa pari, Nasitana chiude il 2014 con la vittoria ed il 5. posto. Colpi Sfarandina e Pro Falcone, pareggi opachi per Tre Esse e Futura

giuseppe-marcini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

nasitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

montagnareale

 

 

 

 

 

 

 

Ecco i risultati della 14a giornata (1a di ritorno), la nuova classifica ed il commento del girone D del campionato di Prima Categoria (il torneo va a riposo per la pausa natalizia e riprenderà il 4 gennaio). Nelle foto, dall’alto in basso: Giuseppe Marcini, lo straordinario attaccante del Barcellona, autore di una tripletta nel 4-0 rifilato all’Acquedolcese; gli organici di Nasitana (2-0 al Furnari) e Montagnareale (1-3 contro la Sfarandina)…

Leggi tutto…

Calcio: Promozione (girone B, 16a g.). Il Rocca si inceppa ed il Castelbuono va a -3. Santangiolese e Sinagra, ko interni con Cefalù e Stefanese, la Mamertina rialza la testa e sbanca San Piero Patti

rocca-cus-1-1

 

 

 

 

 

 

 

sinagra-stefanese-gol-di-ribaudo

 

 

 

 

 

 

 

 

1-onofaro

 

 

 

 

 

 

 

 

marandano

 

 

 

 

 

 

 

 

Ampio servizio sull’ultimo turno del 2014 nel girone B del campionato di Promozione (il torneo, dopo la pausa natalizia, riprenderà il 4 gennaio) con i risultati, la nuova classifica, il commento ed i servizi di Sinagra-Stefanese-0-1 di Claudio Argiri (foto in seconda fila, di Enzo Cartaregia, il gol di Ribaudo), Santangiolese-Cefalù-0-1 (di Giuseppina Laguidara), L’Iniziativa-Mamertina-0-3 di Enzo Cartaregia (foto in terza fila Ivan Onofaro, gran protagonista con una doppietta, in azione) e, in apertura, Rocca di Caprileone-Cus Palermo-1-1 di Giuseppe Lazzaro (foto in alto le due squadre prima del match). Foto in basso: l’avvocato Totò Marandano (qui in maglia Rocca), subito a segno, al 96′, all’esordio nel Città di S.Agata che ha piazzato il gran colpo del mercato di dicembre…

Leggi tutto…

Calcio: Eccellenza (16a g.). Il Siracusa in fuga, il Milazzo batte il Taormina ed è secondo. Pari esterni positivi per Igea Virtus (a Paternò) e Città di Messina (a Modica)

vgenuti

 

 

 

 

 

 

 

cardia

 

 

 

 

 

 

Nella prima giornata di ritorno del girone B di Eccellenza notizie positive per le tre messinesi. Il Milazzo batte il Taormina non senza sofferenze (gol di Ancione, pareggio di Fichera, decide “Charlie” Venuti, foto in alto, dal dischetto) ma si insedia al secondo posto visto che il Siracusa (4 punti in pochi giorni, mercoledì gli è stato revocato il punto di penalizzazione) sbanca Scordia nel grande scontro al vertice e vola verso la serie D. A Paternò buon pari per l’Igea Virtus (passata anche avanti con Francesco Cardia, foto in basso, impatta Scariolo su rigore, concludendo in 9 contro 10 per le tre espulsioni complessive) che resta al centro della classifica e a -3 dalla zona playoff. Dopo quattro sconfitte di fila il Città di Messina, con diverse modifiche dal mercato, porta a casa un buon pareggio da Modica. Ecco i risultati della 16a giornata, la nuova classifica nell’ultimo turno del 2014 (si riprenderà il 4 gennaio dopo la pausa natalizia), quindi i servizi di Milazzo-Taormina-2-1 e Paternò-Igea Virtus-1-1(g.l.)…

Leggi tutto…

Calcio: Serie D (16a g.). Tiger, dopo due mesi roboante vittoria contro la Battipagliese. Due Torri, sconfitta a testa alta a Rende. Orlandina, 0-6 in otto, il “de profundis” si avvicina

calabrese

 

 

 

 

 

 

 

 

 

rebnd-esuila

 

 

 

 

 

 

 

Nella 16a e penultima giornata di andata, e ultimo turno del 2014 (il torneo, dopo la pausa natalizia, riprenderà il 4 gennaio 2015), nel girone I del campionato di serie D, la Tiger, dopo due mesi, torna alla vittoria, centrando il secondo successo casalingo, arrotando la Battipagliese che sul mercato invernale ha liberato otto titolari presentandosi, a Gliaca di Piraino, con numerosi under. Tutto facile per i gialloneri che salgono in classifica grazie ai gol di Sparacello, Kouadio e doppietta di Tindaro Calabrese (foto in alto). Il Due Torri cede, a testa alta e di misura, sul campo del Rende (foto in basso l’esultanza dei giocatori calabresi al termine), terza forza dietro la coppia di vertice Akragas-Torrecuso (entrambe vincenti) e resta, in avanti, nel mini-torneo delle nebroidee. Orlandina sempre più al “de profundis”: il patron Massimo Romagnoli arrestato per la nota indagine di Procura e Dea americana, appena otto giovanissimi scesi in campo, sabato, contro il Neapolis che non ha infierito più di tanto rifilando sei gol solo nel primo tempo e poi limitandosi al palleggio. Orlandina che almeno ha evitato la seconda rinuncia ma sempre in fondo alla classifica in questa stagione maledetta per lo sfascio societario. Ecco i risultati, la nuova classifica, i servizi di Tiger-Battipagliese-3-0 (di Claudio Argiri), Rende-Due Torri-1-0 (di Fabrizio Bertè) e Orlandina-Neapolis-0-6 (di Claudio Argiri)(g.l.)…

Leggi tutto…

Pallamano: Serie A2 (9a g.). Esperia Orlandina, una splendida vittoria contro l’Aetna chiude il 2014

20_-_abbate_enzo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4-_gazia_francesco

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Splendida vittoria sull’Aetna Mascalucia, terza vittoria stagionale e terzo posto in classifica, ex aequo. Non poteva chiudere meglio il 2014 l’Esperia Orlandina che, ieri pomeriggio, al “Pala Valenti”, ha ottenuto una affermazione importante verso gli obiettivi stagionali grazie al piano partita del tecnico Francesco Lenzo e all’ottima gestione del gruppo. Tra i singoli si è distinto Vincenzo Abbate (foto in alto), nel finale gloria anche per Francesco Gazia (foto in basso), autore di una doppietta. La serie A2 di pallamano adesso va in pausa natalizia, riprenderà il 10 gennaio 2015 ma l’Esperia tornerà sul parquet una settimana dopo. Ecco i risultati della 9a giornata (2a di ritorno) da completare, la nuova classifica, tabellino e servizio di Esperia-Aetna-28-21…

Leggi tutto…

Tortorici: Lunedì mattina la convalida dell’arresto di Antonio Montagno Bozzone che aveva 100 grammi di cocaina sull’autobus

montagno_bozzone1

 

 

 

 

 

 

 

coca11

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sarà interrogato per la convalida domattina, lunedì 22, nel carcere di Gazzi a Messina, ANTONIO MONTAGNO BOZZONE (foto in alto), il trentunenne di Tortorici arrestato venerdì pomeriggio, allo svincolo autostradale di Rocca di Capri Leone dalla polizia del Commissariato di Capo d’Orlando, con l’accusa di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti, precisamente 100 grammi di cocaina (foto in basso dopo il sequestro). Il giovane è difeso dall’avvocato ALESSANDRO PRUITI CIARELLO…

Leggi tutto…

Torrenova: Grande laurea da 110 e Lode per Valentina Librizzi in Scienze Gastronomiche

1-laurea-bis

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1-ccon_i_genitori

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1-laurea

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si è laureata con il massimo dei voti, 110/110 e Lode Accademica, VALENTINA LIBRIZZI, di Torrenova. La neo dottoressa, nel rispetto dei tempi previsti, ha conseguito, il 17 dicembre scorso, la Laurea Triennale in Scienze Gastronomiche presso l’Università degli Studi di Messina. Nelle foto, dall’alto in basso: VALENTINA LIBRIZZI dopo la laurea; insieme ai genitori ANTONINO e ANTONELLA; con il fidanzato, ingegnere VALERIO RADICE…

Leggi tutto…

Op. “Vicolo cieco”: Scoperto un vasto traffico di droga tra Messina e provincia. 28 arrestati dalla Polizia di Stato, in manette anche un pusher di Patti

phpthumb_generated_thumbnail1

 

 

 

 

 

 

de-luca-salvatore-patti-02-04-1987

 

 

 

 

 

 

E’ scattata all’alba l’operazione “VICOLO CIECO” con la quale la Polizia di Stato ha smantellato una nutrita organizzazione dedita al traffico e alle cessione di sostanze stupefacenti di ogni genere che, dopo il rifornimento dalla Calabria, arrivava nel quartiere di Mangialupi, a Messina e, da qui, veniva spacciata in città e provincia. Su ordinanza di custodia cautelare firmata dal Gip di Messina ANTONINO GENOVESE, su indagini coordinate dai sostituti procuratori della Dda GIUSEPPE VERZERA e CAMILLO FALVO (al suo ultimo lavoro nello Stretto, oggi è stato trasferito alla Dda di Catanzaro), sono state arrestate 28 persone, delle quali 23 in carcere e 5 ai domiciliari (foto in alto il cartellone del blitz). Tra i presunti pusher ammanettato anche SALVATORE DE LUCA, di Patti (foto in basso)…

Leggi tutto…