Tuodi

Calcio: Promozione. Playout, Sinagra e L’Iniziativa salve e in festa. Retrocedono Campofelice e Stefanese

sinagra-festa-2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

sinagra-festa1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1-germano-1-0

 

 

 

 

 

 

Si sono giocati sabato pomeriggio i playout del Girone B del campionato di Promozione Siciliana ed è stata festa grande per Sinagra e L’Iniziativa che, davanti ai propri tifosi, hanno battuto, con lo stesso punteggio (2-0), Stefanese e Campofelice che retrocedono, così, insieme a Montemaggiore e Ciappazzi. Ecco il quadro dei playout, quindi tabellini e servizi delle due partite, di Francesco Gugliotta da Sinagra ed Enzo Cartaregia da San Piero Patti. Nelle foto: le prime due in alto (di CLAUDIO GULLOTTI) con l’esultanza dei giocatori del Sinagra sotto i tifosi e la festa del gruppo al termine del match; nella foto in basso l’attaccante Germanò batte Inferrera e porta in vantaggio L’Iniziativa, lo stesso numero 9 raddoppierà in seguito…

Leggi tutto…

Pallamano: Serie A2 (fase ad orologio, 5a g.). Esperia, prevista sconfitta a Enna. Sabato arriva lo Scicli, solo vincere per salvarsi

10-rizzo-christian

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cinque giornate e cinque sconfitte nella fase ad orologio per l’Esperia Orlandina nel campionato di Serie A2 di pallamano. Ma quella, nettissima (44-17), maturata ieri sul parquet della imbattuta e già promossa Haenna era largamente prevista, a fronte delle numerose assenze fra i rosanero. Buone notizie dagli altri campi con le sconfitte di Scicli e Mascalucia. Nel servizio i risultati, la nuova classifica, il prossimo turno, tabellino e commento del match di Enna e, soprattutto, sulla situazione salvezza a 120’ dalla fine. Infatti mancano due giornate alla conclusione ma l’Esperia riposerà nell’ultimo turno e chiuderà la stagione sabato prossimo 25 aprile (“Pala Valenti”, ore 17) ospitando la LeaderBet Scicli: solo vincendo i rosanero festeggeranno la salvezza. Il capitano Christian “Ringhio” Rizzo (foto in alto) chiama i tifosi…

Leggi tutto…

Gruppo Mobili Cassarà: Sfoglia il nuovo catalogo generale 2015. Tantissime occasioni e offerte eccezionali, le ultime novità

1-255_bordeaux1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1-gd_300_rovere_fumare1

 

 

 

 

 

 

 

 

MESSAGGIO PUBBLICITARIO

Sfoglia il nuovo catalogo generale 2015 di Gruppo Mobili Cassarà e troverai tantissime occasioni, offerte eccezionali, cose irripetibili. Tra di queste, nelle sedi di Gliaca di Piraino in piazza Arena del Sole, di Brolo in via Vittorio Emanuele, 142 e di Castell’Umberto in contrada Carnevale, 32 anche: Cucina mt 2.55 h 216 a euro 890,00 laccata bordeaux (foto in alto) e Cucina mt 3 h 240, a euro 1.100,00 rovere grigio (foto in basso). E tanto altro…

Leggi tutto…

Patti: Museo del mare a Villa Pisani, approvato il progetto esecutivo

images1

 

 

 

 

 

Un museo del mare per raccontare la storia della marineria di Patti a Villa Pisani. È il progetto del Gac (Gruppo azione costiera) Golfo di Patti e per il quale la giunta, guidata dal sindaco MAURO AQUINO, ha approvato il progetto esecutivo da 99.970 euro redatto lo scorso 13 aprile dall’Ufficio Tecnico comunale…

Leggi tutto…

Elezioni Amministrative 2015: Decreto sulla Gazzetta Ufficiale. Si vota il 31 maggio e 1 giugno anche a Barcellona, Milazzo, Raccuja, Mirto, Naso e San Salvatore di Fitalia

scheda-elettorale-241

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Decreto n. 84 dell’assessorato regionale delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale ed ha confermato, dopo l’avviso, che le elezioni amministrative in Sicilia per il 2015 si svolgeranno il 31 maggio e l’1 giugno e con gli eventuali ballottaggi due settimane dopo. In provincia di Messina si voterà nei seguenti comuni: Milazzo, Barcellona Pozzo di Gotto, Basicò, Giardini Naxos, Graniti, Limina, Malvagna, Mazzarrà Sant’Andrea, Mirto, Naso, Raccuja, San Salvatore di Fitalia e Savoca. La mappa di tutti i comuni siciliani interessati al voto…

Leggi tutto…

Tortorici: Aria pesantissima al Comune. Dipendenti senza stipendio da 4 mesi, rischio taglio per 82 unità

sciopero-tortorici-300x225

 

 

 

 

 

 

Si respira un’aria pesantissima al Comune di Tortorici. Infatti impiegati, dipendenti e precari sono sul piede di guerra per due motivi: da ormai quattro mesi non percepiscono lo stipendio e l’amministrazione comunale, per risparmiare sui costi, vuole tagliare ben 82 unità fra dipendenti e precari. Organizzato un sit-in delle maestranze sindacali…

Leggi tutto…

S.Agata Militello: Scuola “Capuana/Cesareo”, il 27 aprile la consegna dei lavori

received_10203974611955382

 

 

 

 

 

 

Come rende noto l’assessore ai Lavori Pubblici GIUSEPPE PULEO Il 27 aprile prossimo verranno consegnati i lavori per la sicurezza degli edifici e la realizzazione di un campetto di calcetto della scuola “Luigi Capuana/Cesareo” (foto in alto) a S.Agata Militello all’impresa “Costruzioni Eredi Marotta” di Mussomeli, con importo dei lavori ammontanti a 349.143 euro…

Leggi tutto…

Op. “Gotha 5”/ Estorsioni, minacce e intimidazioni dei clan dei “Barcellonesi” e dei “Mazzarroti”. Retroscena e particolari

gotha-5-il-cartellone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Estorsioni, minacce, intimidazioni, anche il possesso di un kalashnikov. Non manca proprio nulla leggendo l’ordinanza di custodia cautelare, siglata dal Gip di Messina MARIA LUISA MATERIA, dell’operazione “GOTHA 5” (in alto il cartellone del blitz, in fondo al servizio il riepilogo di tutti i nomi, in archivio i dettagli pubblicati ieri) scattata ieri mattina ed eseguita, con 22 arresti e 5 denunce a piede libero, dai carabinieri del Ros e della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto e dalla Squadra Mobile di Messina con la polizia del Commissariato di Barcellona. Stroncato il percorso criminale delle nuove leve del clan dei “Barcellonesi” e dei “Mazzarroti”. Taglieggiate imprese, discoteche di Milazzo ed anche il noto ristorante “La Rosa dei venti” di Campogrande di Tripi e determinanti le rivelazioni dei pentiti…

Leggi tutto…

Processo trattativa Stato-Mafia/ Sconvolgenti dichiarazioni del pentito barcellonese Carmelo D’Amico:”Andreotti ed i Servizi i mandanti delle stragi Falcone e Borsellino…Io dovevo uccidere il pm Di Matteo”

amico-carmelo

 

 

 

 

Al processo Stato-mafia, in corso di svolgimento a Palermo, stamane rivelazioni-choc del pentito barcellonese CARMELO D’AMICO (foto in alto):”NINO DI MATTEO (pm al dibattimento ndr) è il giudice considerato dai servizi segreti peggio di Falcone, che è stato ucciso insieme con Borsellino per volere di Andreotti e dei Servizi”. “Temo per me e la mia famiglia” e il presidente della Corte gli ha garantito la tutela…

Leggi tutto…

Capo d’Orlando/ Giovedì 23 torna il consiglio. Piatto forte: l’elezione del Revisore dei Conti. Mancano le interrogazioni della minoranza

consiglio-capo

 

 

 

 

 

 

 

Sarà l’elezione del nuovo Revisore dei Conti il piatto forte della seduta del consiglio comunale di Capo d’Orlando (nella foto) che tornerà a riunirsi giovedì prossimo, 23 aprile, alle ore 19 su convocazione del presidente GIANFRANCO TIMPANARO con quattro punti all’ordine del giorno. Mancano del tutto le discussioni sulle interrogazioni della minoranza, semplicemente perchè non ne sono state presentate (appena 4 o 5, globalmente, negli ultimi otto mesi, un vero record negativo)…

Leggi tutto…