Tuodi

Op. “Gotha 3″: I nomi eccellenti svelati dal pentito Carmelo D’Amico. Dopo il senatore Mimmo Nania, ecco il già deputato e assessore all’Ars Nino Beninati. Poi due omicidi, la Corda Fratres, altri fatti

amico-carmelo

 

 

 

 

 

662

 

 

 

 

 

 

 

Ancora nomi eccellenti rivelati dall’ex capo del braccio armato del clan dei “Barcellonesi” CARMELO D’AMICO (foto in alto) nel corso della nuova deposizione, in video conferenza, relativa al processo d’appello scaturito dall’operazione “Gotha 3”, scattata il 24 luglio 2012. Dopo quello dell’ex senatore MIMMO NANIA nella precedente udienza, il collaboratore ha fatto il nome dell’ex assessore e deputato regionale messinese NINO BENINATI (foto in basso), a proposito di presunti favori elettorali ricevuti attraverso GIOVANNI RAO, il capo del “locale” mafioso di Castroreale. E non solo: D’Amico ha parlato di due omicidi, l’associazione culturale Corda Fratres ed altri fatti. Si riprenderà il 29 marzo…

Leggi tutto…

Op. “Affari di famiglia”: Il traffico di droga controllato dal clan dei Batanesi. Via al primo processo con sette imputati, seguiranno l’abbreviato ed un altro ordinario

affari-di-famiglia-il-cartellone

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ incardinato in tre tronconi il procedimento relativo all’operazione “AFFARI DI FAMIGLIA” (in alto il cartellone), scattata il 6 giugno 2014 quando i carabinieri sgominarono un vasto traffico di droga che aveva come base Tortorici ed il clan dei Batanesi in particolare. In questa settimana è iniziato, davanti al Tribunale di Patti, il processo ordinario a carico di sette imputati, tutti di Tortorici ed uno di Rocca di Capri Leone; il 4 marzo si svolgerà il rito abbreviato a carico di altri originari indagati; l’1 giugno via ad un altro processo ordinario con altri imputati. Inizialmente furono emesse 22 misure cautelari. Ecco l’articolo in merito pubblicato oggi su Gazzetta del Sud a firma del responsabile di questo sito, Giuseppe Lazzaro…

Leggi tutto…

Lipari: Detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti, in manette un 57enne

1-saltalamacchia

 

 

 

 

 

 

Nell’ambito di un’attività antidroga i carabinieri hanno arrestato a Lipari FRANCESCO SALTALAMACCHIA (foto in alto), accusato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti…

Leggi tutto…

S.Agata Militello: Interrogazione e mozione della maggioranza al sindaco Sottile e al consiglio comunale

sagata-m-elezioni-elisa-gumina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

sagata-elezioni-barbuzza-domenico

 

 

 

 

 

 

Una mozione ed una interrogazione da parte della maggioranza consiliare di S.Agata Militello. I consiglieri ELISA GUMINA, DOMENICO BARBUZZA, RINO INDRIOLO e VALERIA FAZIO hanno presentato una mozione chiedendo, all’amministrazione, di concedere alcuni locali, in disponibilità dell’Ente, in favore dell’AEDSA, la locale associazione emodonatori “S.Antonio da Padova”. In una interrogazione la Gumina (foto in alto) e Barbuzza (foto in basso) chiedono al sindaco CARMELO SOTTILE di conoscere i contratti modificati dal Comune unilateralmente…

Leggi tutto…

S.Agata Militello: Istituto Tecnico Economico e Tecnologico “Tomasi di Lampedusa”. Dal prossimo anno “Calzature e Moda” d’intesa con la “San Lorenzo s.r.l.”

pof-2015-itet-g-tomasi-di-lampedusa-s-agata-militello-me-1-638

 

 

 

 

 

 

 

Un nuovo indirizzo di studio per gli studenti dell’Istituto Tecnico Economico Tecnologico “Giuseppe Tomasi di Lampedusa” di S.Agata Militello (foto in alto). Dal prossimo anno scolastico ci sarà l’iscrizione al corso “Calzature e Moda”. Gli alunni che nel corrente anno scolastico frequentano la classe terza della scuola secondaria di I grado potranno così iscriversi al nuovo indirizzo di studio. Pertanto la scuola, in collaborazione con la “San Lorenzo s.r.l.” di San Marco d’Alunzio, azienda leader nel settore, ha organizzato un primo incontro per martedì 3 marzo…

Leggi tutto…

GRUPPO MOBILI CASSARA’: PROSEGUE (SINO ALL’8 MARZO) TUTTO AL 50% DI SCONTO PRESSO CASSARA’ HOUSE DI BROLO E CASTELL’UMBERTO

141

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1211

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MESSAGGIO PUBBLICITARIO

Altra grande promozione in corso per la vasta clientela di CASSARA’ HOUSE. Prosegue da una settimana e andrà avanti sino all’8 marzo, l’iniziativa del 50% di sconto a Brolo nella sede di via Vittorio Emanuele e a Castell’Umberto in via Carnevale, anche su casalinghi e regali. Aperto anche la domenica. Ricordiamo, andando a leggere sul link Pubblicità, le altre promozioni di GRUPPO MOBILI CASSARA’, il cui catalogo promozionale (in basso la locandina) è visibile sul sito www.mobilicassara.it

Leggi tutto…

Capo d’Orlando: Inter Club “Javier Zanetti”. Formate le cariche sociali, Sebastiano Giuffrida è il nuovo presidente

1-foto_direttivo_002

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1-inter-club

 

 

 

 

 

 

 

 

Il nuovo consiglio direttivo dell’Inter Club “Javier Zanetti” di Capo d’Orlando ha provveduto a comporre le cariche sociali. Nuovo presidente è stato nominato il promotore finanziario Sebastiano Giuffrida. Nella foto in alto il consiglio direttivo, da sx: Sebastiano Bonfiglio (segretario), Sandro Gazia (vice presidente), Carlo Galipò (consigliere), Ivan Mentisano (tesoriere), Sebastiano Giuffrida (presidente)…

Leggi tutto…

Capo d’Orlando: Sicurezza stradale, interrogazione del capogruppo di “Insieme per cambiare” Carmelo Galipò

galipo

 

 

 

 

 

 

Il consigliere comunale del gruppo “Insieme per cambiare”, CARMELO GALIPO’ (nella foto), ha presentato una interrogazione al sindaco di Capo d’Orlando ENZO SINDONI, sulla sicurezza stradale…

Leggi tutto…

Piraino: La vicenda della maccheronata agita l’assessore Lara Cusmano che non impedirà la libertà di stampa e non metterà alcun bavaglio. La giunta senza maggioranza e nel vortice delle polemiche

lara-cusmano

 

 

 

 

 

 

 

 

Ha fatto discutere la vicenda, pubblicata in anteprima su Facebook su un nuovo profilo curato da MELISSA GIORGIA INDIGENO (assicuriamo alla disattenta assessore LARA CUSMANO, foto in alto) del Comune di Piraino, che non si tratta di un falso ma di una persona e di una donna reale ed esistente (oltre che coraggiosa), da noi ripresa con delibera alla mano (particolare sfuggito alla Cusmano) sulla maccheronata ed altri avvenimenti inseriti nel trascorso periodo di Carnevale al comune di Piraino per 3.100 euro di costo. L’assessore Lara Cusmano ha replicato con un comunicato cercando di imbavagliare la stampa libera (non ci riuscirà mai, né con noi e né con altri) e c’è stata l’immediata presa di posizione della redazione del sito on line www.Scomunicando.it e del direttore MASSIMO SCAFFIDI che ha ben indrottinato l’assessore Cusmano, ancora acerba dal punto di vista amministrativo e mal pensando che non possa essere oggetto di critica, sempre a livello politico e non intaccando la sua integerrima persona. Ecco perché, dimostrando che siamo aperti, ripubblichiamo la notizia della vicenda, la replica dell’amministrazione e il punto di vista di scomunicando.it. Quanto all’assessore Cusmano è noto di come il paese di Piraino è crollato, le tasse sono alte e, dopo due anni e mezzo di mandato, non è un caso che la giunta non ha più la maggioranza…

Leggi tutto…

Tortorici/Castell’Umberto: 30.000 euro per vendere un bambino. Sei arresti e due fermi dei carabinieri

10991674_10206318539305083_6035022392630785679_o

 

 

 

 

I carabinieri del Comando Provinciale di Messina hanno notificato sei fermi della Dda ad altrettanti cittadini italiani e hanno fermato due cittadini romeni ai quali viene contestato il reato di associazione per delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù, tra di loro anche persone di Tortorici e Castell’Umberto. I militari del Nucleo Investigativo hanno sventato il tentativo di alcuni pregiudicati della provincia di Messina di vendere, dopo averlo acquistato in Romania, un bambino di 8 anni ad una coppia della zona, che ha pagato 30.000 euro per entrare in possesso del minore, invece di seguire la regolare procedura della richiesta di adozione. I particolari sono stati riferiti stamane nel corso di una conferenza stampa al Comando Provinciale. Nelle foto quattro degli arrestati, da sx (risoluzione di SIMONE SCAFFIDI): FRANCO GALATI RANDO (di Tortorici; VINCENZO NIBALI (di Castell’Umberto); ALDO GALATI RANDO (di Tortorici); VITO CALIANNO (pugliese)…

Leggi tutto…