Calcio: Città di S.Agata, 3 acquisti e 3 conferme

E’ stata una settimana ricca di novità quella che si chiude oggi in casa Città di S.Agata che sta allestendo l’organico, per il suo terzo campionato di fila in Serie D, da consegnare al nuovo allenatore LEONARDO VANZETTO. Sono arrivati tre volti nuovi: FRANCESCO BONFIGLIO (foto in alto), il portoghese RIBEIRO e l’under MORLEO, sono andati via in Serie C ALAGNA e BETHERS, tre sono le importanti conferme sin qui (CALAFIORE, CICIRELLO, SQUILLACE). La panoramica…

FIRMA FRANCESCO BONFIGLIO

Francesco Bonfiglio, fantasista di 25 anni, è un nuovo giocatore del Città di S.Agata. L’accordo è stato raggiunto nelle scorse ore dalla dirigenza biancoazzurra che si è assicurata le prestazioni di un calciatore di primissimo livello per la Serie D, artefice di un’ottima annata scorsa nelle file del Trapani con cui ha disputato 27 partite realizzando 9 reti. Cresciuto nelle giovanili del Palermo, con cui si è distinto fino al campionato Primavera vantando anche un paio di convocazioni in prima squadra in Serie A, nella sua carriera Bonfiglio ha giocato tra Serie C e D anche con le maglie di Sicula Leonzio, Albinoleffe, Marsala, Marina di Ragusa e Dattilo Noir Paceco.

“Arrivo a Sant’Agata Militello dopo un’annata personalmente positiva a Trapani – ha detto Bonfiglio -. Spero di contribuire a far raggiungere il prima possibile gli obiettivi alla squadra e poi se riesco vorrei ripetere un altro campionato positivo dal punto di vista personale. Non vedo l’ora di cominciare questa nuova avventura e di iniziare a lavorare con il mister, che è stato uno dei motivi fondamentali della mia firma”. Raggiante per il colpo messo a segno il direttore sportivo Ettore Meli: “Lo abbiamo ammirato per tanto tempo da avversario, e contro di noi ricordo che ha sempre fatto grandi match. Siamo convinti di aver preso un giocatore di grande qualità, che farà divertire i nostri tifosi e tutti gli sportivi santagatesi. Così come è stato per Tommaso Squillace – prosegue il ds – la cosa più bella è aver notato come Francesco abbia preferito Sant’Agata rispetto a piazze ed offerte ben più importanti. Abbiamo sentito la sua voglia e la disponibilità a sposare in toto il progetto del Città di S.Agata e questo ci fa pensare di aver fatto con lui una scelta vincente”.

ALAGNA IN SERIE C

La società Città di S.Agata vuole lanciare un grosso in bocca al lupo a Fabio Alagna, pronto ad affrontare la nuova entusiasmante sfida con la maglia dell’Aquila Montevarchi, neo promossa in Serie C. L’approdo dell’attaccante tra i professionisti è motivo di grande orgoglio per la dirigenza santagatese che sul giovane, nativo di Erice, ha scommesso fortemente nel mercato invernale della stagione 2020/2021, quando il ds Meli lo portò in biancoazzurro. Da allora le sue prestazioni sono sempre cresciute fino ad affermarsi nello scorso campionato di Derie D con 34 presenze e 10 reti.

RESTA SQUILLACE

Arriva un’altra importante riconferma, la terza, nel roster del Città di S.Agata. Dopo Giorgio Cicirello e Claudio Calafiore, anche Tommaso Squillace continuerà a vestire la maglia biancoazzurra per la stagione 2022/2023. Esterno di straordinarie qualità tecniche e personalità, Tommaso Squillace, classe 1989, sin dal suo arrivo a Sant’Agata nel mercato di gennaio scorso, ha dimostrato di essere un giocatore vero e proprio lusso per la categoria.

ARRIVA RIBEIRO

Approda al Città di S.Agata Gaspar Monteiro Ribeiro, centrocampista di origini portoghesi, classe 1998. Proveniente dall’Eccellenza campana, Monteiro è un mediano di ottime qualità tecniche oltreché di quantità. “Sono molto grato per l’opportunità che il club mi ha dato. Era un mio obiettivo giocare in Serie D da quando sono arrivato in Italia”, ha detto Monteiro. “Fin dal primo momento ho trovato molto interessante il progetto del Città di S.Agata. So che la scorsa stagione è stata molto positiva e che quest’anno il club non si aspetta di meno da noi. Spero di poter continuare a crescere come giocatore e come persona e aiutare il club con tante buone prestazioni e dare tanta gioia ai tifosi”.

“Si tratta di un centrocampista moderno del quale ci hanno colpito le grandi doti tecniche e l’intelligenza calcistica”, sottolinea il direttore sportivo Ettore Meli. “Siamo certi che potrà inserirsi ottimamente per formare una linea centrocampo di primissimo livello”.

ARRIVA L’UNDER MORLEO

È stato Simone Morleo (foto sopra), centrocampista esterno classe 2002, il primo volto nuovo del Città di S.Agata per la stagione 2022/2023. Proveniente dal Brindisi, squadra della sua città natale, con cui ha disputato l’ultimo torneo di Serie D collezionando 25 presenze e 2 reti, Simone Morleo rientra perfettamente in quel profilo di giocatore giovane su cui la società, insieme al tecnico Leonardo Vanzetto, hanno dichiarato sin dal principio di voler puntare per la prossima annata sportiva. Cresciuto nelle giovanili della Fiorentina, ha vestito la maglia della selezione Under 19 del Lecce, militando anche nelle file di Francavilla e Nardò. “Sono davvero contento di iniziare questa nuova avventura con il Città di S.Agata. Per me sarà la prima volta in un girone di Serie D diverso dal quello H e mi servirà sicuramente come esperienza – ha detto Morleo -. Ho subito detto di sì ad una società sana e ad un mister professionista che di calcio se ne intende davvero tanto. Sono sicuro di trovare un ambiente giusto per fare bene con la squadra e raggiungere ogni obiettivo anche personale”.

LA COPPIA RESTA

Sono entrambi bandiere della squadra biancazzurra, cui i tifosi sono particolarmente legati. L’attaccante Giorgio Cicirello è alla settima stagione con la maglia della propria città mentre per il centrocampista, con il vizio del gol Claudio Calafiore si tratta del quarto campionato a Sant’Agata Militello.

BETHERS IN SERIE C

Il Piacenza Calcio 1919 ha comunicato di aver tesserato il calciatore Klavs Bethers. Portiere, classe 2003, nato in Lettonia nella città di Aizpute, è cresciuto tra i settori giovanili delle squadre lettoni Grobinas e Liepaja. Nella scorsa stagione ha difeso egregiamente la porta del Città di S.Agata nel Girone I di Serie D, disputando 17 partite in campionato e raggiungendo la semifinale playoff.

           g.l.

Edited by, domenica 17 luglio 2022, ore 11,58.

(Visited 238 times, 1 visits today)