Calcio: Prima Categoria, finale playoff. Futura, sogno infranto. La Margheritese è promossa

E’ andata male alla Futura Brolo (foto in alto la formazione iniziale) la finale playoff del campionato di Prima Categoria Gironi A-B. A Misilmeri i brolesi sono stati sconfitti dalla Margheritese che festeggia il salto in Promozione. Tardiva la reazione della Futura (da 0-3 a 2-3) prima di arrendersi nel recupero. Amarezza per la società del presidente VITTORIO ASTONE che chiude un’annata comunque strepitosa. Il servizio…

PRIMA CATEGORIA SICILIA

FINALE PLAYOFF GIRONI A-B

a Misilmeri: FUTURA BROLO-MARGHERITESE-2-4

La Margheritese di Santa Margherita Belice (Agrigento) è promossa in Promozione

FUTURA BROLO-MARGHERITESE-2-4

Marcatori: 15’ Khaled, 63’ Messina, 70’ Zinna, 75’ Scaffidi Argentina (rig.), 87’ Rizzo, 92’ Zinna

Futura Brolo: Domianiello, Bonina, Letizia, Galati, Rizzo, Lenzo, Arasi Amedeo, Cipriano, Lisciandro (53’ Raffaele Addamo), Masi, Scaffidi Argentina. Allenatore: Catalfamo

Margheritese: Di Gregorio, Licari, Quinci, Gurrera, Alfano, Loddo, Khaled, Pisciotta, Messina, Zinna, Bono. Allenatore: Geraldi.

Arbitro: Fundarotto di Trapani.

Si infrange nello spareggio finale il sogno Promozione della Futura Brolo che, sul neutro di Misilmeri, chiude la propria splendida stagione con una sconfitta per 4-2 contro gli agrigentini della Margheritese. La sfida tra le vincitrici dei playoff dei Gironi A e B se l’aggiudica i biancorossi, che festeggiano così il salto di categoria.

La prima occasione del match arriva al 5’ ed è proprio della Margheritese con la conclusione di Khaled ma Domianiello respinge in angolo. Ancora biancorossi su corner all’8’ e colpo di testa alto di Quinci. Al 15’ la squadra di mister Geraldi trova il vantaggio: punizione di Khaled dai 25 metri, la palla rimbalza davanti a Domianiello che, ingannato, vede la palla infilarsi in rete. Sull’1-0 i biancorossi ci provano ancora al 26’: punizione di Pisciotta e colpo di testa di Messina bloccato dal portiere. Al 28’, invece, replica la Futura: traversone di Masi, sul secondo palo arriva Lenzo, tiro-cross sul quale non arriva nessun compagno e guadagna solo un corner. Al 30’ occasione per Scaffidi Argentina che, su lancio lungo, si presenta davanti a Di Gregorio bravo a chiudere lo specchio in uscita e, poco dopo, blocca anche il colpo di testa di Masi. Al 46’, nel recupero, azione personale di Zinna, diagonale fuori di poco.

Nella ripresa i gialloblù provano a rendersi pericolosi ma il tiro di Raffaele Addamo finisce sull’esterno della rete ed al 64’ gli agrigentini raddoppiano: punizione di Pisciotta, si inserisce Messina che, con un tocco ravvicinato, firma il 2-0. Risultato che cambia ancora poco dopo: al 70’ fallo in area su Bono e dal dischetto si presenta Zinna che non sbaglia e cala il tris. Punteggio che sembra in cassaforte e, invece, la Futura prova a reagire e riesce a riaprire la sfida: al 75’ Scaffidi Argentina, dal dischetto, accorcia e all’87’ Rizzo firma anche il 3-2. I gialloblù ci credono, si gettano in avanti ma la rimonta si interrompe nel recupero quando Zinna batte ancora Domianello e sigla il 4-2 che sancisce il successo dei biancorossi. Al triplice fischio la festa è tutta per la Margheritese che approda in Promozione mentre la Futura Brolo si ferma a un passo dalla gloria.

           g.l.

Edited by, domenica 19 maggio 2024, ore 22,47. 

(Visited 225 times, 1 visits today)