Capo d’Orlando: L’accampamento dei barbari sulla spiaggia senza controllo

Una lunga notte praticamente senza controlli quella di Ferragosto a Capo d’Orlando. La polizia municipale, così precipitosa a sequestrare qualche ombrellone lasciato in spiaggia, ha lasciato libere e tranquille le persone, certamente non residenti, che hanno montato tende da campeggio e quant’altro e dormendo in spiaggia e facendo il bagno stamane ancora con le tende montate. Una cartolina desolante per uno dei luoghi turistici più importanti della Sicilia. In basso il resto della carrellata di foto scattate stamane, dalle 9 alle 10, dal lungomare Andrea Doria (zona Faro) sino a tutto il lungomare Ligabue…

g.l.

Edited by, lunedì 15 agosto 2022, ore 11,08. 

(Visited 4.575 times, 1 visits today)