Capo d’Orlando: L’ENI reclama al Comune 2 milioni di euro. Chiamati in causa i capi area del tempo, udienza il 27 settembre

Scoppia la polemica, a Palazzo Europa, per un debito che il Comune di Capo d’Orlando avrebbe con l’ENI, che chiede 2 milioni di euro per la fornitura di quattro anni di energia elettrica. La minoranza consiliare ha chiesto la convocazione dei capigruppo ma sono coinvolti, per delle spiegazioni, i capo area del tempo, quasi tutti oggi in pensione. C’è una udienza davanti al Tribunale di Patti fissata per il 27 settembre. Il servizio…

Scoppia la polemica, a Palazzo Europa, per un debito che il Comune di Capo d’Orlando avrebbe con l’ENI, l’Ente Nazionale Idrocarburi, il quale chiede 2 milioni di euro per la fornitura di quattro anni di energia elettrica. E così i consiglieri comunali di minoranza del gruppo “CambiAmo Capo” hanno scritto al presidente del consiglio comunale Cristian Gierotto chiedendo la convocazione urgente di una conferenza dei capigruppo. L’intento spiegato nella richiesta è quello di “trovare le più opportune e tempestive iniziative sia per il rispetto del termine del 30 aprile (domani che è domenica ndr) per l’approvazione del Rendiconto 2022 che per la promozione di apposite delibere di riconoscimento del richiamato debito fuori bilancio”.

Per quanto riguarda il contenzioso già nel 2018 il Tribunale di Milano aveva emesso un decreto ingiuntivo che fu però contestato dal Comune paladino che ottenne l’incompetenza del foro lombardo. Adesso la richiesta è giunta al Tribunale di Patti che ha assegnato la causa al giudice Rosalia Russo Femminella. L’udienza è stata rinviata al 27 settembre e la società è stata autorizzata alla chiamata in causa di alcuni capi area, in funzione al tempo dei fatti e oggi quasi tutti in pensione. Si tratta dell’ingegnere Michele Gatto, dell’architetto Mario Sidoti Migliore, quindi del geometra Alfredo Gugliotta, Maria Timpanaro e Cettina Ventimiglia oltre che del già capo area economia e finanza, e attuale esperto a titolo gratuito, dott. Nino Colica.

           g.l.

Edited by, sabato 29 aprile 2023, ore 7,41. 

(Visited 1.306 times, 1 visits today)