Ficarra: Somma urgenza per la messa in sicurezza di due vie, finanziamento di 110.000 euro

L’assessorato regionale alle Infrastrutture, accogliendo la richiesta dell’amministrazione comunale di Ficarra, ha finanziato, per 110.000 euro, i lavori di somma urgenza per la messa in sicurezza delle vie Parnasso e Casalotto (foto in alto) dopo gli eventi meteo-climatici del gennaio scorso…

Su richiesta dell’amministrazione comunale sono stati autorizzati all’Ufficio del Genio Civile di Messina da parte dell’Assessorato Regionale alle Infrastrutture i lavori di somma urgenza, di importo pari a 110.000 euro, finalizzati alla messa in sicurezza della porzione di area compresa tra le vie Parnasso e Casalotto del centro storico di Ficarra ed al ripristino della accessibilità della medesima via Parnasso. L’intervento si è reso necessario a seguito degli eventi meteo-climatici avversi registratisi nello scorso mese di gennaio che hanno provocato lo smottamento della via Parnasso e la conseguente compromissione della stabilità dei limitrofi fabbricati, determinandosi una grave situazione di pericolo per la pubblica incolumità. Presupposto fondamentale per l’esecuzione degli interventi di messa in sicurezza da parte della pubblica amministrazione è che gli stessi vengano effettuati su immobili ceduti all’Ente comunale e, pertanto, non più nella disponibilità di privati. Condizione, questa, immediatamente realizzata con la sottoscrizione dell’atto di cessione gratuita degli immobili intervenuta tra i proprietari ed il responsabile dell’Area Tecnica, appositamente autorizzato con delibera di giunta. “Particolare gratitudine – afferma il sindaco Basilio Ridolfo – sento di doverla esprimere nei confronti del capo del Genio Civile di Messina, ingegnere Nicola Alleruzzo, dei funzionari del medesimo Ufficio che hanno curato il procedimento e dell’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, che ha prontamente disposto il finanziamento dei lavori che, dovendosi eseguire in regime di somma urgenza, saranno avviati a breve”.

g.l.

Edited by, venerdì 6 maggio 2022, ore 9,03. 

(Visited 80 times, 1 visits today)