S.Agata Militello: Impatto fatale auto-bici, perde la vita ciclista di Acquedolci

Tragedia a Sant’Agata Militello a causa di un violentissimo scontro sul lungomare di contrada Giancola nella tarda mattinata odierna. A perdere la vita un ciclista amatoriale di 52 anni di Acquedolci, FEDERICO LATTERI (foto in alto, in basso due immagini dopo il sinistro)…

Tragedia a Sant’Agata Militello a causa di un violentissimo scontro sul lungomare di contrada Giancola nella tarda mattinata odierna. A perdere la vita un ciclista amatoriale di 52 anni di Acquedolci, Federico Latteri, che si trovava in sella alla sua bicicletta quando, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrato con un’autovettura condotta da una donna.

Il ciclista, che nell’impatto ha riportato gravi ferite e traumi diffusi, è stato tempestivamente soccorso da alcuni passanti e residenti del luogo, tra cui anche alcuni medici mentre, stando a quanto raccontato da diversi testimoni, si è dovuto attendere a lungo l’arrivo dell’ambulanza del 118 che pare sia giunta da posto di Longi. Il ferito è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Sant’Agata Militello per le prime cure del caso ma non c’è stato nulla da fare decedendo poco dopo. Sul posto, per effettuare i rilievi, si sono portati i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Sant’Agata Militello e gli agenti di polizia del locale Commissariato.

Grande commozione ad Acquedolci non appena si è diffusa la tragica notizia sull’ennesimo incidente mortale di questa torrida estate in provincia di Messina. Federico Latteri, sposato, pochi giorni fa era tornato da un viaggio di devozione a Medjugorie alla Madonna del luogo ed era noto nel folto ambiente dei ciclisti amatoriali.

       Giuseppe Lazzaro

Edited by, domenica 24 luglio 2022, ore 18,10. 

 

(Visited 4.245 times, 1 visits today)