Santa Teresa di Riva: Affitta appartamento in nero per spacciare droga, arrestato un 38enne di Savoca

I carabinieri della Compagnia di Taormina hanno arrestato un 38enne di Savoca, ritenuto responsabile di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo aveva affittato un appartamento in nero, a Santa Teresa di Riva, per lo spaccio. Foto in quanto quanto rinvenuto e sequestrato dai militari. Il servizio…

I carabinieri della Compagnia di Taormina hanno arrestato un 38enne di Savoca, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo era stato notato più volte aggirarsi con fare sospetto in prossimità di un palazzo situato nel centro di Santa Teresa di Riva. I militari dell’Aliquota Operativa avevano predisposto servizi di osservazione per accertare il motivo della sua presenza in quella zona. Sabato scorso i carabinieri hanno effettuato una perquisizione locale dell’appartamento che l’uomo aveva preso in affitto senza contratto, trasformandolo in una base logistica per occultare e preparare dosi di droga. Durante la perquisizione sono stati rinvenuti oltre 1 chilogrammo di hashish e quasi mezzo chilo di marijuana, insieme a un bilancino elettronico di precisione, materiale per il confezionamento delle sostanze e 5.000 euro in contanti, verosimilmente riconducibili all’attività illecita. Il materiale sequestrato sarà inviato ai Carabinieri del RIS di Messina per le analisi tecniche per stabilirne il grado di purezza e il numero di dosi ricavabili. Il 38enne è stato arrestato in flagranza di reato e sottoposto ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo al Tribunale di Messina.

         g.l.

Edited by, lunedì 17 aprile 2023, ore 9,10. 

(Visited 190 times, 1 visits today)