Cesarò: Appalto da 2.200.000 euro per consolidare la Rocca Giannina

Un appalto da 2.200.000 euro per affidare l’intervento che a Cesarò consentirà di mettere in sicurezza un tratto della Strada Statale 120 e alcune abitazioni che si trovano a valle della Rocca Giannina (foto in alto). Entro il 5 febbraio 2024 le offerte come precisa la Struttura contro il dissesto idrogeologico della Regione Siciliana. Il […]
Continua a leggere…

 

Gioiosa Marea: Revocato decreto ingiuntivo a carico del comune per 945.000 euro

Affidandosi all’avvocato NATALE BONFIGLIO anche il Comune di Gioiosa Marea (foto in alto il municipio), ha evitato il dissanguamento delle casse ed è stato revocato un decreto ingiuntivo di 945.000 euro da parte di Banca Farmafactoring spa di Milano. Lo ha deciso il giudice civile del Tribunale di Patti SERENA ANDALORO. Il servizio…
Continua a leggere…

 

Brolo: Revocato decreto ingiuntivo, il comune non dovrà pagare oltre 517.000 euro

Accolta l’opposizione proposta dal comune di Brolo e revocato il decreto ingiuntivo di oltre 517.000 euro. Così ha deciso il giudice civile del Tribunale di Patti ROSSELLA BUSACCA nella causa tra il comune di Brolo, rappresentato dall’avvocato NATALE BONFIGLIO (foto in alto) e la International Factors Italia spa di Milano. Il servizio…
Continua a leggere…

 

Accoltellò un uomo di Tortorici per gelosia: 29enne arrestato nel catanese

Dopo meno di due mesi di ricerche i carabinieri hanno scovato ed arrestato, in una frazione di Acireale, il 29enne LEONARDO ZAPPALA’, accusato del tentato omicidio di un coetaneo, originario di Tortorici, avvenuto a Mascali la sera del 7 novembre durante la festa del patrono San Leonardo. L’astio tra i due per una donna rumena […]
Continua a leggere…

 

Palermo: Convalidato l’arresto dell’assassino di Celesia ma i dubbi degli inquirenti restano

  M.O., 17 anni, ha ribadito la sua versione al Gip: avrebbe ucciso l’ex calciatore ROSOLINO CELESIA (foto in alto a sx), nella notte di giovedì scorso a Palermo nel bagno della discoteca “Notr3” (foto in alto a dx), sostenendo di aver fatto fuoco però dopo che la vittima aveva aggredito il fratello. Convalidato l’arresto […]
Continua a leggere…

 

Milazzo: Atti persecutori sulla fidanzata minorenne, arrestato un 19enne

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Milazzo hanno dato esecuzione all’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto di applicazione della misura cautelare con trasferimento in carcere a carico di un 19enne domiciliato a Milazzo, indagato per il delitto di atti persecutori ai danni della fidanzata minorenne. Determinante la denuncia presentata […]
Continua a leggere…

 

Barcellona P.G.: Sequestrati oltre 755 kg di fuochi d’artificio illegali, denunciato il responsabile

Dopo quello di Naso ieri (vedere servizio postato in archivio) in questa vigilia di Natale altro maxi-sequestro di fuochi d’artificio e botti illegali in provincia di Messina. E’ accaduto a Barcellona Pozzo di Gotto dove la polizia ha rinvenuto oltre 755 chilogrammi di materiale esplodente (foto in alto). Il responsabile di un magazzino, dove i […]
Continua a leggere…