Calcio: Serie D (29a g.). La Nuova Igea blocca la super capolista Trapani. Il Città di S.Agata cade su rigore ad Acireale

Risultati contrapposti per le due compagini tirreniche della provincia di Messina nella 29a giornata del Girone I del campionato di Serie D. Una Nuova Igea Virtus tutto cuore blocca sul nulla di fatto la super capolista Trapani, imbattuta e lanciata verso la promozione in Serie C, costretta al nulla di fatto (foto in alto) dopo 15 vittorie consecutive. Il Città di S.Agata tiene testa ma cade sul campo dell’Acireale, davanti all’illustre ex GIORGIO CICIRELLO, su rigore in avvio di ripresa. Risultati, classifica, servizi…

Continua a leggere…

 

Palermo: Scacco al clan mafioso di Brancaccio, 9 arresti

La Squadra Mobile e lo Sco (Servizio centrale operativo) hanno arrestato a Palermo 9 persone accusate di associazione mafiosa, estorsione aggravata dal metodo mafioso, traffico di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi. Emerso che il “pizzo” lo pagavano in tanti. Colpito il clan di Brancaccio. Il servizio sul link Sicilia News…

Continua a leggere…

 

Missione umanitaria in Tanzania: ha partecipato anche l’urologo di Sinagra Rino Oriti

Si è conclusa la missione umanitaria in Tanzania, precisamente ad Ikonda, della Wellness Men Foundation, patrocinata dall’Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi di Firenze. Tra i chirurghi impegnati, come l’anno scorso in Madagascar, anche il noto urologo di livello internazionale, dott. RINO ORITI (foto in alto con un bambino tanzanese), originario di Sinagra. Il servizio e altre foto della missione…

Continua a leggere…

 

Tusa, op. “Alastra”: Atto intimidatorio per confini contesi, condannato a 8 anni

Il collegio giudicante del Tribunale di Termini Imerese ha condannato a 8 anni di reclusione e al pagamento di ottomila euro di multa, GIUSEPPE ANTONIO DIMAGGIO (foto in alto), di Tusa, mentre è stato assolto GIUSEPPE RUBBINO, di Enna, agente della polizia penitenziaria. Il processo era una tranche dell’operazione “Alastra”, scattata il 30 giugno 2020. Il servizio…

Continua a leggere…

 

S.Agata Militello: La morte di Benedetto Vinci, accoltellato dalla fidanzata. La famiglia chiama in causa i medici

Secondo un accertamento tecnico preventivo chiesto dalle parti civili e ordinato dal Tribunale civile di Palermo, il giovane sarebbe morto per un infarto che si sarebbe potuto “intercettare” se i medici avessero effettuato degli accertamenti di rito mai eseguiti. Per questo gli avvocati GIUSEPPE MANCUSO e MASSIMILIANO FABIO, chiamano in causa i medici degli ospedali riuniti “Villa Sofia-Cervello” di Palermo per il decesso di BENEDETTO VINCI (foto in alto), avvenuto a Sant’Agata Militello il 14 marzo 2012 per le conseguenze di una coltellata sferrata, una decina di giorni prima, dalla fidanzata FRANCESCA PICILLI. Il servizio…

Continua a leggere…

 

Palermo: Omicidio allo Sperone, i tre indagati restano in carcere

Fermo non convalidato ma è stata ugualmente emessa una ordinanza di custodia cautelare in carcere per PIETRO e ANTONIO MIRA, padre e figlio e ALESSIO CARUSO, che si trova ricoverato in prognosi riservata. Sarebbero i protagonisti della sparatoria di alcuni giorni fa allo Sperone a Palermo e dove è stato ucciso l’emergente boss GIANCARLO ROMANO (foto sopra in alto). Il servizio sul link Sicilia News…

Continua a leggere…

 

S.Agata Militello: I.T.E.T. “Tomasi di Lampedusa” e ITS “Archimede” insieme per un futuro d’eccellenza

Un incontro propedeutico dalla prospettiva futura ricca di grandi opportunità è stato siglato tra l’I.T.E.T. “Giuseppe Tomasi di Lampedusa” e la ITS Academy Fondazione Archimede di Siracusa per un percorso di orientamento d’eccellenza per gli studenti. Si tratta di una grande occasione di formazione post diploma di V livello EQF nel settore del Turismo (foto in alto e in basso). Il servizio…

Continua a leggere…

 

SALUTE&BENESSERE: PANCIA GONFIA? ATTENZIONE ALLE CARAMELLE SUGAR FREE

Quando gonfia la pancia, dopo avere mangiato, si pensa ai legumi, ai broccoli o ai cavolfiori. Ma uno studio americano ha rivelato che una delle cause dell’antipatico gonfiore potrebbe essere il consumo delle caramelle cosiddette sugar free (zucchero libero). Questo l’argomento della settimana presentato, nella rubrica “Salute&Benessere”, dalla dottoressa ISABELLA SALVIA, nutrizionista con studio in Torrenova. Il servizio…

Continua a leggere…

 

S.Agata Militello: Minacce, molestie e ingiurie ai condomini, misura cautelare per una 60enne

E’ stata eseguita dagli agenti di polizia del Commissariato di Sant’Agata Militello (foto in alto) la misura cautelare del divieto di dimora a carico di una donna di 60 anni emessa dal Gip del Tribunale di Patti. La donna è accusata di minacce, urla, molestie ed ingiurie nei confronti dei residenti di un condominio dove viveva. Il servizio…

Continua a leggere…