Messina: L’omicidio di Lorena Quaranta. Condannato all’ergastolo il fidanzato

La Corte d’Assise di Messina ha condannato all’ergastolo ANTONINO DE PACE, infermiere calabrese, reo confesso dell’uccisione della fidanzata, la giovane studentessa (27 anni) della facoltà di Medicina all’Università di Messina, LORENA QUARANTA, di Favara (AG), avvenuta a Furci Siculo il 31 marzo 2020. Foto in alto la coppia, che conviveva, in un momento felice…
Continua a leggere…

 

Librizzi: La incandidabilità di Tricoli. Ricorso al Tar per chiedere l’annullamento delle elezioni

Sette cittadini hanno presentato ricorso, al Tar Sicilia di Catania, per chiedere l’annullamento delle elezioni amministrative svoltesi, un mese fa, a Librizzi. Al centro della vicenda la presunta incandidabilità del candidato sindaco FRANCESCO TRICOLI (foto in alto), dapprima ammesso con la sua lista, giunto secondo e approdato in consiglio comunale con il caso che è […]
Continua a leggere…