Milazzo: Controlli cantieri di lavoro, due denunciati e multe per 15.000 euro

I carabinieri, nell’ambito degli appositi controlli sui cantieri di lavoro, hanno elevato due denunce ed emesso multe per 15.000 euro, a Milazzo. Il servizio…

Nell’ambito delle iniziative finalizzate alla prevenzione e alla repressione dei reati inerenti alla sicurezza sui luoghi di lavoro e l’emersione del lavoro nero, proseguono i controlli disposti dai carabinieri del Comando Provinciale di Messina, d’intesa con il dirigente del locale Ispettorato Territoriale del Lavoro. Nei giorni scorsi i militari della Compagnia Milazzo, supportati dai colleghi del locale Nucleo Ispettorato del Lavoro, hanno sottoposto a verifica un cantiere allestito nel centro mamertino.

Dopo l’accesso, i carabinieri hanno effettuato un’approfondita verifica in tutti gli ambiti dove potevano emergere eventuali situazioni tali da mettere in pericolo la sicurezza e la salute dei lavoratori. All’esito delle verifiche i militari dell’Arma hanno accertato irregolarità alla normativa di settore e denunciato il titolare della ditta per non aver predisposto un’area di stoccaggio del materiale di risulta, la delimitazione per la messa in sicurezza di un costone e la mancanza di un preposto, designato per gli interventi di primo soccorso e per l’antincendio. I carabinieri hanno altresì denunciato anche il progettista e direttore dei lavori per la mancata applicazione del piano di sicurezza. A seguito delle violazioni accertate, sono state contestate ammende e sanzioni per circa 15.000 euro. Occorre tuttavia precisare che tutti i lavoratori controllati sul posto dai carabinieri, impegnati nelle attività di cantiere, sono risultati in regola.

            g.l.

Edited by, sabato 11 maggio 2024, ore 11,25. 

(Visited 131 times, 1 visits today)