Torregrotta: Violenza e resistenza a P.U., arresto convalidato e obbligo per un 31enne

Il giudice del tribunale di Messina ha convalidato l’arresto ed applicato la misura cautelare della presentazione alla p.g. nei confronti di un 31enne, avvenuto a Torregrotta il martedì di carnevale ed eseguito dai carabinieri della Stazione di Fondachello Valdina. L’uomo è accusato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il servizio…

Il giudice del tribunale di Messina ha convalidato l’arresto ed applicato la misura cautelare della presentazione alla polizia giudiziaria nei confronti di un 31enne, già noto alle forze dell’ordine, avvenuto il martedì di carnevale ed eseguito dai carabinieri della Stazione di Fondachello Valdina. L’uomo è accusato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Nel corso di un servizio di ordine pubblico, predisposto in occasione della sfilata carnevalesca dei carri svoltasi a Torregrotta raduna numerose persone, i carabinieri sono intervenuti per sedare una lite avvenuta all’interno di un bar tra alcuni avventori. L’azione immediata dei militari ha consentito di sedare il litigio ma non l’escandescenza del 31enne che, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta verosimilmente all’assunzione di alcol, si è scagliato contro i militari aggredendoli con spintoni. L’aggressore è stato subito bloccato dai carabinieri e condotto in caserma dove si è proceduto all’arresto. Uno dei militari intervenuti ha riportato lievi lesioni riportate nel corso delle fasi volte a contenere l’uomo.

          g.l.

Edited by, venerdì 24 febbraio 2023, ore 14,06. 

(Visited 79 times, 1 visits today)