Op. “Nebrodi”: Torna libero il sindaco di Tortorici Emanuele Galati Sardo

Torna libero – anche se resta indagato – il sindaco di Tortorici EMANUELE GALATI SARDO (foto in alto), coinvolto nell’operazione “NEBRODI”. Lo ha deciso, 24 ore dopo l’interrogatorio, il Gip del tribunale di Messina SALVATORE MASTROENI. Le esigenze cautelari sono venute meno e il primo cittadino, dopo nove giorni, è tornato in libertà e potrà […]
Continua a leggere…

 

Tortorici: La difesa di un popolo onesto e laborioso. 14 associazioni scrivono

La difesa di un popolo onesto e laborioso, un paese che ha fatto storia (non a caso è detto la “Valle dell’ingegno”), con costumi, usi, tradizioni, storia, arte, cultura. Tortorici è soprattutto questa, grazie anche a chi ha vissuto e a chi vive con solerzia, impegno per il proprio paese, iniziative e tantissimi giovani forieri […]
Continua a leggere…

 

S.Agata Militello: Formazione professionale per nuova occupazione. Sabato presentazione con l’assessore Lagalla

Presentazione del bando pubblicato dal Dipartimento dell’Istruzione e della Formazione Professionale della Regione Siciliana, sul sito www.sicilia.fse.it, relativo alla formazione per la creazione di nuova occupazione. Tutto verrà presentato domani pomeriggio, sabato 25, a Sant’Agata Militello, dal Gal Nebrodi Plus, d’intesa con il Comune, alla presenza dell’assessore regionale ROBERTO LAGALLA (foto in alto)…
Continua a leggere…

 

Milazzo: Verso Miss Italia. Vince Eleonora Daidone. Giada Giuffrè (di S.Angelo di Brolo) Miss Rocchetta

Dopo quella di Maregrosso a Messina, si è svolta la seconda selezione regionale, riguardo alla provincia di Messina, per Miss Italia 2020 a “Villa Hera” a Milazzo. Il concorso più antico del Belpaese, infatti, quest’anno ha iniziato con le selezioni in netto anticipo. Ha vinto ELEONORA DAIDONE, di Riposto. Passa il turno anche GIADA GIUFFRE’, […]
Continua a leggere…

 

Tortorici: Op. “Nebrodi”. Respinta la richiesta di Paterniti Mastrazzo. Giunta e maggioranza restano al loro posto

La risposta alla proposta di dimissioni, invocata dal capogruppo di minoranza consiliare ANTONIO PATERNITI MASTRAZZO (vedere post pubblicato stamane), è stata subito respinta. In un comunicato il gruppo di maggioranza consiliare di Tortorici, anche a nome della giunta (foto in alto i componenti), respinge la proposta, annuncia che resterà al proprio posto e, anzi, contesta […]
Continua a leggere…

 

Provincia: Lavoro in nero. Sei denunce, sequestri e ammende per 200.000 euro

I carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Messina, d’intesa con il locale Ispettorato Territoriale, in sinergia con i militari del Comando Provinciale dell’Arma, hanno eseguito una serie di accessi nel capoluogo e in provincia. I controlli, per i primi 20 giorni di gennaio, hanno prodotto 6 denunce, sequestri e ammende per 200.000 euro…
Continua a leggere…