Acquedolci: La giunta è completa, Caiola il quinto assessore

E’ Enrico Paolo Caiola il quinto assessore nominato per la nuova giunta comunale guidata dal sindaco di Acquedolci Alvaro Riolo. Foto in alto la giunta al completo, da sx: assessori GIUSEPPE REITANO, SALVATORE LUPICA, sindaco ALVARO RIOLO, assessore LINA PULVIRENTI, vice sindaco GIUSEPPE RICCA, assessore ENRICO PAOLO CAIOLA…

E’ Enrico Paolo Caiola il quinto assessore nominato per la nuova giunta comunale guidata dal sindaco di Acquedolci Alvaro Riolo. Al neo assessore sono state affidate le seguenti deleghe: Cultura, Beni culturali, biblioteca e archivio storico, volontariato, politiche giovanili, pari opportunità, immigrazione e integrazione, spettacolo, comunicazione, informatizzazione e digitalizzazione, ecologia, toponomastica e randagismo.

“Ringrazio il sindaco per la stima, la fiducia e l’amicizia che mi dimostra con questa nomina – ha commenta Caiola -. Il conferimento di questo incarico mi sprona a fare bene nel servire la nostra Acquedolci. Le materie delegatemi sono variegate, affascinanti ma allo stesso tempo complesse perché presuppongono un rapporto costante e diretto con i giovani, con i cittadini e le cittadine, con i gruppi sociali e politici. La realizzazione del programma elettorale presuppone disponibilità all’ascolto e al confronto con tutti al fine di valorizzare un clima sereno e collaborativo”.

GLI ALTRI ASSESSORI GIA’ NOMINATI

A Salvatore Ricca, figlio dell’ex sindaco di San Fratello e già segretario generale al comune di Acquedolci Giuseppe, è stata attribuita la carica di vice sindaco e assegnate le deleghe a Contenzioso, Bilancio, Urbanistica, Personale, Politiche occupazionali, Sicurezza sui luoghi di lavoro e Pianificazione territoriale.

Lina Pulvirenti continuerà ad occuparsi, come nei precedenti cinque anni, di Servizi sociali, Pubblica istruzione, Protezione civile, Sanità e ancora Servizio civile, Rapporti con istituzioni sovracomunali, Territorio, ambiente e dell’Organizzazione del Carnevale.

All’assessore Salvatore Lupica sono state assegnate le deleghe a Lavori pubblici e grandi opere, Servizio idrico e rifiuti, Autoparco, Decoro urbano e Risparmio energetico.

Giuseppe Reitano ha ricevuto le deleghe a Sport, Turismo, Commercio, Artigianato, Attività produttive, Servizi demografici e cimiteriali e PDUM, il Piano di utilizzo del demanio marittimo.

          g.l.

Edited by, sabato 30 luglio 2022, ore 14,16. 

 

 

 

 

(Visited 186 times, 1 visits today)