Colpo al ricostituito clan delle Madonie: 13 arrestati. Decine di estorsioni a imprenditori – IL VIDEO

E’ scattata all’alba una nuova operazione dei carabinieri che ha colpito il ricostituito clan delle Madonie, in provincia di Palermo, che interessa i mandamenti di Caccamo, Trabia e San Mauro Castelverde. Scoperte decine di estorsioni a vari imprenditori. Tredici le persone arrestate. I dettagli nel servizio sul link Sicilia News. In alto il video dell’operazione…

GIUSEPPE LAZZARO

Nel mandamento di San Mauro Castelverde si erano riorganizzati dopo l’arresto e la condanna degli ultimi reggenti a cominciare dallo storico capo Domenico “Mico” Farinella e dal figlio Giuseppe.

I carabinieri della Compagnia di Cefalù, insieme allo Squadrone eliportato “Cacciatori di Sicilia” e al Nucleo cinofili del Comando provinciale di Palermo, hanno eseguito 13 provvedimenti cautelari – 5 in carcere e 8 agli arresti domiciliari – disposti dal Gip del Tribunale di Palermo, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia guidata dal Procuratore Maurizio De Lucia. Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa, estorsione, detenzione illegale di armi e spaccio di droga. Il provvedimento nasce da una indagine durata due anni sui mandamenti mafiosi madoniti di Caccamo (Cerda e Termini Imerese), Trabia e San Mauro Castelverde (Campofelice di Roccella e Collesano). Decine le richieste di “pizzo” scoperte e rivolte a imprenditori dei settori edile, immobiliare, agricolo e delle onoranze funebri. Il denaro incassato dalle estorsioni finanziava le casse dei clan.

In carcere sono finiti Rosolino Rizzo, nato a Cerda, 69 anni; Pino Rizzo, nato a Collesano, 54 anni; Rosolino Dioguardi, nato a Cerda, 74 anni; Pietro Cicero, nato a Cerda, 50 anni; Luigi Antonio Piraino, nato a Cerda, 62 anni.

Ai domiciliari: Giuseppe Mario Muscarella, nato a Palermo, 49 anni; Massimiliano Mangano, nato a Termini Imerese, 45 anni; Pietro Ventimiglia, nato a Palermo, 49 anni; Giada Quattrocchi, nata a Torino, 45 anni; Gaetano Mario Piraino, nato a Cerda, 66 anni; Ignazio Piraino, nato a Termini Imerese, 37 anni; Salvatore Leggio, nato a Palermo, 53 anni; Giuseppe Rizzo, nato a Cerda, 84 anni.

Edited by, martedì 28 febbraio 2023, ore 13,46. 

(Visited 453 times, 1 visits today)