Ficarra: Accordo raggiunto, presto una casa di riposo per anziani

Sarà presto realizzata a Ficarra, in località Logge, su un immobile già esistente (foto in alto), una casa di riposo per anziani. Il servizio…

Giuseppe Lazzaro, da Gazzetta del Sud

Con la recente sottoscrizione del contratto tra il responsabile dell’Area Tecnica del comune di Ficarra ed il legale rappresentante della società “Casa di Riposo San Biagio srls”, con sede a Patti, si è concluso il procedimento di locazione, previa ristrutturazione e adeguamento impiantistico e funzionale, di una porzione dell’immobile di proprietà comunale sito in località Logge da utilizzare come casa di riposo per anziani. L’iter, avviato con delibera di giunta nel dicembre 2022, a cui è seguito la pubblicazione di un avviso per la ricezione di manifestazioni di interesse, si è sviluppato attraverso l’attivazione di un’apposita procedura negoziata, secondo il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa, delegata alla Centrale Unica di Committenza dell’Unione dei Comuni “Terra dei Lancia” (che contempla Ficarra e Brolo) che si è avvalsa di due commissari nominati dall’Urega di Messina ed ha quindi aggiudicato il contratto di locazione all’operatore economico “Casa di Riposo San Biagio” che, in atto, gestisce due strutture site rispettivamente a Ficarra e a Patti. Il contratto di locazione, per un canone annuo pari a 17.325 euro, avrà durata di 25 anni e il canone verrà corrisposto dal tredicesimo anno in poi per consentire al conduttore, nei primi dodici anni, di recuperare i costi delle migliorie che, comunque, resteranno a vantaggio dell’immobile. Previsto il coinvolgimento di varie attività sul territorio e anche delle scuole e verrà costituita una commissione composta da un membro indicato dal gruppo di maggioranza consiliare, da uno indicato dal gruppo di minoranza e dall’assistente sociale. Grande la soddisfazione espressa dall’amministrazione comunale che, attraverso il sindaco Basilio Ridolfo, sottolinea l’importanza del risultato raggiunto che consentirà alla popolazione anziana di poter contare, a breve, su una struttura moderna ed efficiente a loro destinata, iniziata quasi quarant’anni fa e che adesso, grazie al coinvolgimento di capitali privati, potrà essere completata ed essere fruibile.

Edited by, domenica 28 aprile 2024, ore 14,39. 

 

(Visited 341 times, 1 visits today)