Librizzi: Controlli in due cantieri, denunciati e sanzionati (15.000 euro) i titolari

Due cantieri di lavoro sono stati controllati dai carabinieri a Librizzi. Denunciati i responsabili delle due imprese a carico dei quali sono state irrogate ammende per oltre 15.000 euro, per alcune irregolarità. Il servizio…

Nei giorni scorsi, nel quadro delle iniziative finalizzate alla prevenzione e alla repressione dei reati inerenti alla sicurezza sui luoghi di lavoro e l’emersione del lavoro nero, disposti dal Comando Provinciale dei carabinieri di Messina, d’intesa con il dirigente dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Messina, architetto Enrico Zaccone, i carabinieri della Compagnia di Patti e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Messina hanno sottoposto a verifica un cantiere edile allestito a Librizzi, realizzato da due distinte imprese.

Nel corso dell’attività ispettiva i carabinieri hanno effettuato approfondite verifiche in tutti gli ambiti dove potevano emergere eventuali situazioni tali da mettere in pericolo la sicurezza e la salute dei lavoratori, nonché violazioni concernenti gli aspetti contrattualistici e previdenziali. All’esito dei controlli i militari dell’Arma hanno accertato violazioni alla normativa di settore, motivo per il quale hanno denunciato i titolari delle due imprese. Il primo per aver omesso di idonei parapetti a tutela della salute dei lavoratori; il secondo, invece, per la mancata formazione del personale in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro. A carico dei due responsabili i militari hanno irrogato ammende per l’ammontare di oltre 15.000 euro. Occorre tuttavia precisare che dei sei lavoratori controllati, tutti sono risultati in regola.

           g.l.

Edited by, venerdì 11 agosto 2023, ore 14,05. 

(Visited 265 times, 1 visits today)