Messina: Accusato di corruzione, si dimette il commissario dell’Asp Alagna. Indagati altri 4 medici per truffa

Il commissario dell’Asp di Messina BERNARDO ALAGNA (foto in alto), in carica da tre anni, si è dimesso dopo che è fuoriuscita la notizia relativa ad una indagine che lo vede accusato di corruzione. Altri quattro medici, di cui uno di Barcellona, GAETANO TORRE e un altro di Mistretta, DOMENICO SAMMATARO, sono indagati per truffa. La posizione di un parlamentare della provincia di Messina non indagato. Il servizio…

Il commissario dell’Asp di Messina Bernardo Alagna è indagato con l’accusa di corruzione e si è dimesso dall’incarico sia per evitare imbarazzi in seno all’Azienda sanitaria provinciale e sia per tutelare e difendere la propria posizione. Nell’inchiesta, coordinata dal Procuratore di Messina facente funzioni Rosa Raffa, sono indagati alti quattro medici. Il dott. Alagna domani dovrà comparire davanti al Gip del Tribunale di Messina Ornella Pastore per chiarire la propria posizione.

Secondo quanto ricostruito dalla Procura, si vuole vedere chiaro sulle presunte pressioni esercitate da un parlamentare della provincia di Messina, tramite un intermediario, che avrebbero portato alla nomina di commissario dell’Asp del dott. Alagna nel 2020 da parte dell’allora direttore generale Paolo La Paglia. Pressioni che sarebbero state esercitate anche dopo per far compiere ad Alagna atti contrari ai doveri di ufficio disponendo nomine e trasferimenti di personale.

L’indagine sui medici riguarda invece compensi che non avrebbero dovuto percepire – durante il periodo di emergenza Covid – grazie a nomine specifiche in carico all’Asp. In quattro sono stati iscritti nel registro degli indagati con ipotesi di truffa. Si tratta dei dottori Marcello Mezzatesta ed Edmondo Palmeri, entrambi di Palermo, Gaetano Torre, di Barcellona Pozzo di Gotto e Domenico Sammataro, di Mistretta.

Domani è previsto il confronto davanti al giudice Pastore che dovrà valutare le misure interdittive chieste dalla Procura, ovvero la sospensione dal servizio per alcuni mesi, che per quanto riguarda Alagna potrebbe però arrivare dopo la lettera di dimissioni annunciate stamane.

             Giuseppe Lazzaro

Edited by, martedì 12 settembre 2023, ore 15,09. 

(Visited 1.083 times, 1 visits today)