Milazzo: 14enne ustionato dalle fiamme durante una grigliata, feriti due suoi amici

Tre giovani feriti durante una grigliata a Milazzo. Nel giorno di Pasquetta un quattordicenne stava accendendo il fuoco del barbecue quando è stato investito da una fiammata di ritorno che gli ha causato gravi ustioni al volto, al torace e agli arti superiori ed è stato trasportato con l’elisoccorso al Civico di Palermo. Feriti due ragazzi di Monforte San Giorgio. Il servizio…

Tre giovani feriti durante una grigliata a Milazzo. Nel giorno di Pasquetta, nella zona di Ponente della Città del Capo, nei pressi dell’ex discoteca “Le Cupole”, un quattordicenne stava accendendo il fuoco del barbecue quando è stato investito da una fiammata di ritorno che gli ha causato gravi ustioni al volto, al torace e agli arti superiori. Accanto al giovane c’erano altri due ragazzi, di Monforte San Giorgio, che sono stati raggiunti dal fuoco ma in maniera minore rispetto all’amico. Immediatamente è stato allertato il 118, sul posto è giunta un’ambulanza. I sanitari hanno immediatamente prestato le prime cure e trasportato il quattordicenne all’ospedale “Fogliani” di Milazzo dove i medici, in considerazione delle gravi ustioni riportate, hanno deciso di trasferirlo immediatamente in elisoccorso presso il centro grandi ustioni dell’ospedale Civico di Palermo. Per i due amici del giovane ferite più lievi. Le circostanze che hanno portato alla fiammata di ritorno non sono ancora del tutto chiare ma sembra che il vento abbia giocato un ruolo determinante.

          g.l.

Edited by, martedì 2 aprile 2024, ore 12,30. 

(Visited 343 times, 1 visits today)