Patti: Rissa dopo la sfilata di Carnevale, emessi quattro Da.Spo. “Willy”

Il Questore di Messina ANNINO GARGANO, all’esito delle indagini condotte dagli agenti di polizia del Commissariato di Patti (foto in alto), ha emesso quattro provvedimenti Da.Spo Willy a seguito di una rissa avvenuta a Patti durante l’ultimo Carnevale. Il servizio…

Nell’ambito delle attività poste in essere dalla Polizia di Stato per il contrasto della cosiddetta “mala-movida”, il Questore di Messina Annino Gargano, nell’esercizio delle proprie prerogative quale Autorità Provinciale di Pubblica Sicurezza, ha emesso quattro distinti provvedimenti di Da.Spo Willy nei confronti di altrettanti soggetti, tutti residenti a Patti.

La decisione scaturisce all’esito dell’attività istruttoria compiuta dal Commissariato di Polizia di Patti e dalla Divisione Anticrimine della Questura di Messina per una vicenda risalente allo scorso febbraio, in occasione della tradizionale sfilata carnevalesca pattese, che ha visto i destinatari dei Da.spo Willy protagonisti di una rissa all’interno di un noto esercizio pubblico di Patti e che ha reso necessario il pronto intervento dei poliziotti del suddetto Commissariato. La successiva analisi delle immagini delle telecamere di video sorveglianza ha confermato le responsabilità dei quattro in merito al grave episodio ed avvalorato la necessità di misure atte a prevenire il reiterarsi di condotte violente che mettono in pericolo l’ordine e la sicurezza pubblica. In forza dei rispettivi provvedimenti ai destinatari è stato fatto dunque divieto di accedere e di stazionare all’interno o nelle immediate vicinanze degli esercizi commerciali teatro dei fatti censurati, per periodi che vanno dai 12 ai 24 mesi in relazione alla gravità delle condotte assunte.

             g.l.

Edited by, venerdì 12 aprile 2024, ore 9,13. 

 

(Visited 224 times, 1 visits today)