Reati contro la sicurezza: 4 avvisi orali tra Capo d’Orlando, S.Agata Militello e S.Stefano Camastra

Il Questore di Messina ANNINO GARGANO (foto in alto) ha emesso 4 avvisi orali nei confronti di altrettante persone residenti nei Nebrodi. I provvedimenti scaturiscono da indagini condotte dalla polizia dei Commissariati di Capo d’Orlando e Sant’Agata Militello e dai carabinieri della Compagnia di Santo Stefano di Camastra. Il servizio…

Avvisi orali sono stati emessi nei confronti di quattro persone residenti in provincia di Messina. Nei giorni scorsi, come Autorità provinciale di pubblica sicurezza, il Questore di Messina Annino Gargano ha emesso quattro distinti provvedimenti per reati che offendono o mettono in pericolo la sicurezza e la tranquillità pubblica. Si tratta di “gravi condotte pericolose, anche penalmente rilevanti”, come si legge nei provvedimenti. I destinatari sono stati “formalmente esortati a cambiare” i loro comportamenti e “ad adottare comportamenti conformi alla legge, pena l’applicazione di più gravi misure di prevenzione”.

I provvedimenti sono stati adottati alla fine dell’attività istruttoria svolta dalla Divisione anticrimine della Questura di Messina. A svolgere le indagini sono stati i Commissariati di polizia di Capo d’Orlando e di Sant’Agata Militello, oltre alla Compagnia dei carabinieri di Santo Stefano di Camastra.

g.l.

Edited by, martedì 14 maggio 2024, ore 12,23. 

(Visited 933 times, 1 visits today)