S.Agata Militello: Disco verde al progetto di apprendistato per 6 alunni dell’I.T.E.T.

Sei alunni dell’I.T.E.T. “Giuseppe Tomasi di Lampedusa” di Sant’Agata Militello sono stati selezionati per il progetto di apprendistato presso alcune note aziende del territorio. Il servizio (foto in alto i sei alunni)…

Risolvere il mismatch tra domanda e offerta di lavoro è tra gli obiettivi delle istituzioni scolastiche per migliorare l’occupabilità nel breve periodo per i neo diplomati. Tra le strategie più indicate il progetto di “Apprendistato” si presta come ambito di istruzione e formazione. L’I.T.E.T, “Giuseppe Tomasi di Lampedusa”, diretto dalla dirigente scolastica Antonietta Emanuele, ha aderito al bando per l’avvio delle procedure di cui all’ avviso pubblico n. 8 2023 PR/FSE+Sicilia 2021/2027.

Per i sei alunni selezionati che sono Calcavecchia Martina e Scolaro Lucy (VAFM), Cucinotta Giuseppe (V SIA), Ferlazzo Alessia (V CM), Re Alberto e Carcione Giacomo (IV CAT), le porte degli uffici della Costruzioni Bruno Teodoro spa, Nuova Roberto Corpina srl e IGESA srl, sono aperte per intraprendere il percorso di apprendimento duale e fondato su 370 ore di formazione in azienda e 200 ore di lavoro sulla base del Piano formativo individuale, co-progettato tra scuola e azienda. Gli alunni saranno seguiti da un tutor formativo a scuola e un tutor aziendale che si occuperanno, inoltre, della valutazione e nel caso dell’aggiornamento dei relativi progetti.

L’avvio del progetto, che si è avvalso anche della dottoressa Di Maggio Maria Teresa di Anpal Servizi, è stato possibile grazie alle docenti e tutor formativi: Pruiti Concetta, Gambadauro Tommasa, Gianguzzo Antonella, Scaffidi Angelina e Saladino Rossana. Il progetto, che avrà la sua conclusione con l’acquisizione del titolo di studio, sarà fondamentale per potenziare le competenze ed avere dei punti di riferimento reali nel mondo del lavoro. “Siamo felici di aver dato questa importante possibilità ai nostri alunni – dice la responsabile, prof.essoressa Rossana Saladino – e siamo certi che per il futuro questa possibilità sarà resa disponibile ad una fascia più ampia di alunni, in un modello virtuoso che vede la professionalizzazione al centro della nostra attività didattica”.

Ufficio Stampa, Prof. Simone Fogliani

Edited by, giovedì 23 novembre 2023, ore 17,11. 

(Visited 1.553 times, 1 visits today)