S.Agata Militello: Il capitano Blasa è il nuovo comandante della Compagnia dei carabinieri

Ha assunto il comando della Compagnia dei carabinieri di Sant’Agata Militello il capitano MAURIZIO BLASA (foto in alto), che subentra al maggiore MARCO PROSPERI, destinato ad assolvere l’incarico di comandante della Compagnia di Ravenna. Il servizio…

Ha assunto il comando della Compagnia dei carabinieri di Sant’Agata Militello il capitano Maurizio Blasa, 42 anni, nato a Messina ma cresciuto in Calabria, che subentra al maggiore Marco Prosperi, destinato ad assolvere l’incarico di comandante della Compagnia di Ravenna.

Proveniente da Savona dove, dal 2020, ha svolto l’incarico di comandante del Nucleo Investigativo, per il capitano Blasa si tratta di un ritorno in Sicilia. Infatti, dal 2017 al 2020, l’ufficiale ha comandato la 3a Sezione “catturandi” del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Catania.

Precedentemente il capitano Blasa, dopo aver frequentato la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, ha prestato servizio nell’ambito dell’organizzazione Mobile dell’Arma, precisamente dal 2005 al 2006, ha svolto l’incarico di comandante di plotone di Intervento Operativo presso il 3° Reggimento Carabinieri “Lombardia” con sede a Milano, successivamente, dal 2006 al 2011, è stato comandante di plotone e di Compagnia presso la Scuola Allievi carabinieri di Fossano e, dal 2011 al 2017, comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Taurianova (RC).

          g.l.

Edited by, mercoledì 13 settembre 2023, ore 13,05. 

(Visited 2.664 times, 1 visits today)