San Salvatore di Fitalia: Conclusa la festa di San Calogero e Roberto Vecchioni, folla impressionante

Con la “paesana” e i “viaggi” si è conclusa a San Salvatore di Fitalia la festa patronale edizione 2023 in onore di SAN CALOGERO. Migliaia i pellegrini arrivati a piedi, la Santa Messa solenne officiata dal Cardinale PAOLO ROMEO, folla impressionante sia per gli eventi religiosi come la processione e per il concerto di ROBERTO VECCHIONI (foto in alto), grande colpo di GIUSEPPE PIZZOLANTE, tra i primissimi sindaci di tutta la provincia di Messina. Il bilancio nel servizio…

Una folla di fedeli impressionante, e molti arrivati a piedi in segno di devozione provenendo anche da centri lontani, ha partecipato ai festeggiamenti in onore di San Calogero (foto sopra) a San Salvatore di Fitalia che si sono conclusi ieri con la cosiddetta “Paesana”, cioè la festa solo per i fitalesi. Una triade di celebrazioni al Santuario di San Calogero che sono cominciate sabato e con il pellegrinaggio avviato nel pomeriggio. In tanti sono riusciti a concludere il cammino e giungere al centro nebroideo persino nelle ore notturne, dove erano attesi per l’accoglienza nell’apposito stand allestito in piazza Santa Caterina. I momenti più intensi sono stati vissuti con la Santa Messa solenne delle 11 celebrata nel Santuario del Santo eremita dal Cardinale Paolo Romeo, Arcivescovo Emerito di Palermo e da Mons. Guglielmo Giombanco, Vescovo della Diocesi di Patti, a cui sono seguite le processioni del patrono per le vie del paese e, in particolare, con quella del post messa durata diverse ore e passata per le vie del paese in mezzo a due ali di folla. A conclusione dei festeggiamenti si è svolto in serata il concerto di Roberto Vecchioni che ha portato sul palco alcune canzoni del suo grande repertorio, in cui fonde musica e poesia. Tra queste l’immortale “Samarcanda”, “Sogna ragazzo sogna”, “Chiamami ancora amore” e tanti altri brani che lo hanno reso unico sulla scena musicale italiana. Anche in questo caso pienone con gente arrivata da ogni parte della provincia per assistere ad un concerto aperto a tutti e gratuito. La festa si è concluso con lo sparo dei giochi d’artificio.

Il sindaco Pizzolante con Roberto Vecchioni

Giuseppe Lazzaro, da Gazzetta del Sud 

Edited by, martedì 22 agosto 2023, ore 7,47. 

 

 

(Visited 587 times, 1 visits today)