Sant’Agata Militello: I nonni gli negano il denaro e lui li aggredisce in casa, divieto per un 36enne

Divieto di avvicinamento e di ogni comunicazione con le persone offese a carico di un 36enne santagatese accusato di stalking ai danni dei propri nonni ai quali avrebbe chiesto denaro e aggredendoli in casa. Gli agenti di polizia del Commissariato di Sant’Agata Militello (foto in alto) hanno eseguito il provvedimento. Il servizio…

Divieto di avvicinamento e di ogni comunicazione con le persone offese a carico di un 36enne santagatese accusato di stalking ai danni dei propri nonni. Gli agenti di polizia del Commissariato di Sant’Agata Militello hanno condotto tempestive ed approfondite indagini, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Patti, consentendo di acquisire un quadro accusatorio ben delineato a carico di un soggetto che – allo stato – è accusato di atti persecutori e lesioni personali.

L’uomo avrebbe insistentemente chiesto denaro ai propri nonni materni i quali, stanchi, si sono rifiutati di darglielo. Il 36enne avrebbe dunque mandato la figlia con la stessa richiesta, anche questa negata. La terza volta il nipote ha fatto irruzione in casa, mettendola a soqquadro e, afferrata al collo l’anziana donna, le avrebbe provocato una ferita che ha richiesto accertamenti in ospedale. Da qui la denuncia e la decisione del divieto di cui sopra.

           Giuseppe Lazzaro

Edited by, martedì 31 ottobre 2023, ore 12,22. 

 

(Visited 456 times, 1 visits today)