Speciale Elezioni 1: Frazzanò, Gino Di Pane batte il quorum ed è sindaco per la terza volta

Iniziamo, in questo martedì 30 maggio, lo Speciale Elezioni su Gl Press con tutti i numeri, gli eletti e i commenti relativi alle elezioni amministrative svoltesi domenica e lunedì. La prima parte sarà dedicata, comune per comune, ai 12 centri dei Nebrodi interessati dal voto. Iniziamo da FRAZZANO’ dove il candidato unico, GINO DI PANE (foto in alto), ha largamente superato il quorum ed è stato eletto sindaco per la terza volta di fila trascinando in consiglio i dieci candidati della lista. Servizio, voti, eletti…

Giuseppe Lazzaro, da Gazzetta del Sud

Ampiamente superato il quorum, l’unico avversario sulla strada dell’ingegnere Gino Di Pane che, per la terza volta consecutiva, viene eletto sindaco di Frazzanò e si tratta di un record da quando, era il 1994, il popolo decide la guida del comune. Nel centro nebroideo hanno votato 409 elettori aventi diritto su 505 (216 donne e 193 uomini), con un’ampia percentuale (81%) rispetto al trend regionale. L’unico candidato sindaco ha riportato 374 voti, cinque in più (369) della lista a sostegno, “Rinnovamento Frazzanese”. Le schede bianche sono state 29, quelle nulle 6. Il trionfo per l’unica squadra in campo è stato completato dal consiglio comunale dove tutti e dieci i candidati sono stati eletti e, solo in via teorica, si divideranno 7 scranni della maggioranza e 3 della minoranza: di fatto sono tutti e 10 compatti intorno al sindaco e alla giunta che verrà. La lista, con solo tre candidati uscenti e ben sette nuovi, è tutto sommato giovane: il più “anziano” è nato nel 1976, il più giovane nel 2004. L’exploit lo ha messo a segno Dario Carmelo Lo Sardo, il più votato alla prima candidatura con 99 voti e si tratta di un figlio d’arte in quanto il padre, Antonino, è presidente uscente del consiglio ed è stato sindaco dal 1994 al 2003. In consiglio andranno anche Emanuele Cangemi, Marzia Castrovinci, Maria Manuela Palumbo. Marisa Fragale (tre donne assessori uscenti), Cinzia Ileana Latino, Ivan Lazzara, Daniele Ravì Pinto, Manuel Lorenzo Ricevuto e Giuseppe Rizzo. In giunta vanno gli assessori designati Carmelo Lorenzo Liirò Peluso, vice sindaco uscente e non candidato e Marzia Castrovinci. Da nominare altri due o tre assessori (il quinto è facoltativo).

Lista “Rinnovamento Frazzanese”, 369 voti (foto sopra i candidati, tutti eletti, con il sindaco Di Pane) 

Candidato sindaco: Gino Di Pane, 374 voti

Candidati al consiglio e voti:

Emanuele Cangemi 94

Marzia Castrovinci 89

Marisa Fragale 33

Cinzia Ileana Latino 80

Ivan Lazzara 42

Dario Carmelo Lo Sardo 99

Maria Manuela Palumbo 91

Daniele Ravì Pinto 37

Manuel Lorenzo Ricevuto 53

Giuseppe Rizzo 11

Sono tutti eletti al consiglio comunale

Edited by, martedì 30 maggio 2023, ore 8,27.

(Visited 512 times, 1 visits today)