Capo d’Orlando: Giovane donna vola da 8 metri, “solo” frattura scomposta del femore

Ha riportato la frattura scomposta del femore, probabilmente dovrà osservare un paio di mesi di riposo ma può dirsi miracolata una donna che, ieri mattina, ha rischiato grosso sulla via Tripoli a Capo d’Orlando dopo essere caduta da un’altezza di otto metri. Si è reso necessario il trasporto al Papardo a Messina con l’elisoccorso…
Continua a leggere…

 

Op. “Carnevale sicuro”: Sequestri e denunce in provincia di Messina

Su tutto il territorio provinciale i militari della guardia di finanza nei giorni scorsi hanno sequestrato 39.390 giocattoli di carnevale ed altri articoli privi dei requisiti minimi di sicurezza prescritti dal “Codice del Consumo”, nonché circa 1.000 capi recanti marchi contraffatti, per un valore complessivo di oltre 50.000 euro. Tre le persone denunciate. Hanno operato […]
Continua a leggere…

 

Barcellona P.G.: Avrebbe corrotto il pm Canali. A giudizio il capo mafia Giuseppe Gullotti

     Il capo mafia barcellonese GIUSEPPE GULLOTTI (foto in alto a sx), che sta scontando la condanna a 30 anni quale mandante dell’omicidio del giornalista BEPPE ALFANO, è stato rinviato a giudizio con l’accusa di corruzione in atti giudiziari con l’aggravante mafiosa nei confronti del magistrato lombardo OLINDO CANALI (foto in alto a dx), […]
Continua a leggere…

 

Il caso Manca: Assolta in appello l’infermiera accusata della cessione di droga all’urogolo

Nuova pagina nell’infinito giallo sulla morte dell’urologo di Barcellona Pozzo di Gotto ATTILIO MANCA (foto in alto), secondo l’accusa avvenuta per overdose a Viterbo il 12 febbraio 2004. L’infermiera romana MONICA MILETI, condannata in primo grado quale presunta pusher dell’urologo, è stata assolta in appello perché il fatto non sussiste. La famiglia Manca da sempre […]
Continua a leggere…