Due messinesi nella Commissione Giustizia della Camera: Calderone e Gallo

Il barcellonese TOMMASO CALDERONE (foto in alto) e il messinese FRANCESCO GALLO (foto sotto), entrambi avvocati, sono stati eletti deputati nazionali e adesso nominati nella Commissione Giustizia della Camera…

L’onorevole barcellonese Tommaso Calderone è stato nominato componente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati. Contestualmente, è stato nominato capogruppo di Forza Italia all’interno della stessa commissione.

E’ un incarico al quale ambivo da sempre – ha commentato il deputato nazionale di Barcellona sulla sua pagina Facebook -. Pertanto non posso nascondere la mia soddisfazione. Onorerò il mio ruolo con onore e disciplina, senza perdere mai di vista le garanzie del cittadino, mettendo in campo tutti quei valori nei quali ho sempre creduto nella mia vita, nella mia attività professionale e in quella politica”.

Anche Francesco Gallo, deputato di Sud chiama Nord, è stato nominato componente della stessa commissione, presieduta da Ciro Maschio (Fratelli d’Italia). “Dopo 30 anni di professione forense è per me un onore essere entrato oggi a far parte della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati – dichiara il deputato nazionale di Messina -. In questa legislatura si riproporrà certamente il tema della riforma della giustizia sotto molteplici aspetti. Anche su questi importanti argomenti, di esclusiva competenza nazionale, faremo sentire la nostra voce e daremo il nostro contributo per una Giustizia a cui non manchino risorse umane e materiali ma anche equilibrio ed efficienza. Per quanto riguarda la questione del Palagiustizia di Messina, per il quale la soluzione è in dirittura d’arrivo, seguirò con massima attenzione l’evolversi dell’iter procedurale garantendo ogni necessario intervento in sede nazionale, nell’interesse della città e dei messinesi che attendono da troppo tempo”.

g.l.

Edited by, mercoledì 9 novembre 2022, ore 18,27. 

 

(Visited 789 times, 1 visits today)