Ficarra: Consegnato un defibrillatore alla comunità

Si è tenuta a Ficarra la consegna di un nuovo defibrillatore (foto in alto) da parte dell’associazione socio-culturale “Ficarra Bene Comune” presso i locali adiacenti alla guardia medica antistante il Palazzo Municipale di via Umberto I e destinato a tutta la comunità. Il servizio…

Giuseppe Lazzaro, da Gazzetta del Sud

Si è tenuta a Ficarra la consegna di un nuovo defibrillatore da parte dell’associazione socio-culturale “Ficarra Bene Comune” presso i locali adiacenti alla guardia medica antistante il Palazzo Municipale di via Umberto I e destinato a tutta la comunità. Il defibrillatore, quale strumento salvavita, rappresenta un importante strumento nella gestione delle emergenze cardiache, una risposta rapida nelle circostanze critiche e di prevenzione dei luoghi di lavoro e della cittadinanza. La consegna è stata effettuata dal presidente Giuseppe Raffaele, dalla vice presidente Rosetta Casella e dal segretario Giuseppe Ridolfo ed ha visto la partecipazione del sindaco Basilio Ridoldo, del vice sindaco Francesco Marchese e dei consiglieri comunali Nino Pizzino, Mela Marraffa e Patrizia Sciacca mentre in rappresentanza dell’Asp erano presenti le dottoresse Mela Pizzuto e Gabriella Mobilia.

 

Foto sopra, da sx: Mela Pizzuto, il sindaco Ridolfo, il capogruppo di minoranza Nino Pizzino ed il presidente Raffaele

Le parole di apprezzamento sono state espresse da tutti i presenti che hanno più volte sottolineato l’importanza di questa iniziativa di elevato senso civico, in quanto finanziata e resa possibile con le risorse della Democrazia Partecipativa. “L’assegnazione di questo dispositivo – ha detto il presidente Giuseppe Raffaele – rappresenta una conferma dell’attenzione che viene prestata al benessere del personale e alle forme di prevenzione e di tutela della salute dei cittadini. Già in passato l’associazione “Ficarra Bene Comune” ha attivato screening medici gratuiti per tutta la popolazione ficarrese nonché corsi salvavita e di utilizzo del defibrillatore, al personale comunale ed a singoli cittadini che ne hanno fatto richiesta. Tale attività dell’associazione, di prevenzione e sicurezza continuerà a Ficarra, anche nei prossimi mesi con più forza e determinazione”.

           gi.la.

Edited by, giovedì 23 maggio 2024, ore 10,24. 

(Visited 67 times, 1 visits today)