Messina: Il grave incidente di domenica sulla A18, è morto il 16enne Marco De Luca

Cinque giovani, di età compresa fra i 19 e i 16 anni, sabato sera erano partiti con un’auto da Messina trascorrendo la nottata in un locale a Taormina. All’alba il rientro ma la Smart for Four sulla quale viaggiavano, si è schiantata lungo la A18 all’altezza di Letojanni, ribaltandosi (foto in basso). Tra di loro un ferito grave, MARCO DE LUCA, 16 anni (foto in alto), studente, che non ce l’ha fatta e ieri sera è morto al Policlinico di Messina. La famiglia ha acconsentito alla donazione degli organi. Il servizio…

È morto ieri sera Marco De Luca, lo studente messinese di 16 anni ricoverato domenica nel reparto di rianimazione del Policlinico di Messina dopo un incidente avvenuto sull’autostrada A18, Catania-Messina, all’altezza di Letojanni. La famiglia ha dato il consenso per la donazione degli organi.

Il sinistro era avvenuto domenica mattina, intorno alle 5, quando l’autovettura, una Smart for Four, per cause in corso di accertamento, si è schiantata contro le barriere di protezione e si è ribaltata, finendo nell’aiuola dello spartitraffico. Nella vettura c’erano cinque giovani di Messina, di età compresa tra i 16 e i 19 anni, rimasti tutti feriti, che stavano tornando a casa dopo una serata trascorsa a Taormina. Marco De Luca frequentava la quarta classe dell’Istituto Agrario “Cuppari” e lascia i genitori e due fratelli. 

             g.l.

Edited by, mercoledì 28 febbraio 2024, ore 9,35. 

(Visited 676 times, 2 visits today)