Speciale Elezioni 12: La Sidoti-dinasty prosegue con Salvatore ma la vittoria è sudata

Concludiamo lo Speciale Elezioni per i Nebrodi con MONTAGNAREALE dove, dopo ANTONINO ed i figli ANNA e ROSARIO, prosegue la SIDOTI-dinasty seppur non con un congiunto diretto: il nuovo sindaco è SALVATORE (foto in alto), vice sindaco uscente, che ha sudato per la rimonta del suo ex collega di giunta, SIMONE NATOLI, fermatosi a 39 voti da un clamoroso successo e che deve accontentarsi di andare in minoranza. Fuori da tutto l’ex capogruppo della minoranza MASSIMILIANO MAGISTRO. Servizio, voti, eletti…

GIUSEPPE GIARRIZZO

Con 387 voti e il 37,90% delle preferenze Salvatore Sidoti è il nuovo sindaco di Montagnareale. Il candidato della lista “I Democratici per il Terzo Millennio” vince di misura (per soli 39 voti) sull’outsider Simone Natoli della lista “Noi Montagnareale”, vera sorpresa di questa tornata elettorale, che conquista 348 voti (il 34,08%). Staccato nettamente il candidato Massimiliano Magistro della lista “Impegno e Coerenza” che si ferma a 286 voti (28,01%).

La maggioranza uscente, di cui Salvatore Sidoti era vice sindaco, incassa per la quinta volta consecutiva la fiducia dei montagnarealesi, apprestandosi ad amministrare il Comune anche per il prossimo quinquennio. Una continuità mai spezzata da vent’anni a questa parte: prima con Antonino Sidoti (sindaco dal 2003 al 2008), poi con la figlia Anna Sidoti (sindaca dal 2008 al 2018) e infine con il fratello di Anna, Rosario Sidoti (alla guida del paese dal 2018 al 2023). Adesso la fascia tricolore passa al vice sindaco uscente Salvatore Sidoti, che è risultato il candidato più votato in due delle tre sezioni elettorali: 132 voti nella prima (contro i 113 voti di Natoli e gli 89 di Magistro), 136 voti nella seconda (101 le preferenze per Natoli e 110 per Magistro), 119 voti nella terza (contro i 134 di Natoli e gli 87 di Magistro).

Di misura anche l’affermazione della lista “I Democratici per il Terzo Millennio” (37,37%), in cui spicca il risultato conseguito da Sonia Cappadona, candidata al consiglio comunale, che incassa 133 preferenze risultando la prima degli eletti. Insieme a lei a far parte della maggioranza consiliare saranno lo stesso ex sindaco Rosario Sidoti (119), Matteo Buzzanca (96), Eleonora Giarrizzo (64), Nina Furnari (57), Elena Longo (53) e Michele Giaimo (39).

All’opposizione andranno, invece, Simone Natoli in veste di capogruppo (in quanto candidato sindaco giunto al secondo posto e ch ha oltrepassato lo sbarramento del 20%), insieme a Bonina Scaffidi (119 voti) e Alessandra Cipriano (68) della lista “Noi Montagnareale” (33,53%).

Dopo ben vent’anni di opposizione rimane fuori dal consiglio comunale la storica compagine di minoranza riunita nella lista “Impegno e Coerenza” (29,11%) a sostegno dell’ex capogruppo Massimiliano Magistro. Da registrare il dato più che discreto sull’affluenza alle urne: su 1.478 iscritti nelle liste elettorali hanno esercitato il diritto di voto 1.041 cittadini (il 70,43%).

Montagnareale sceglie dunque la continuità amministrativa: «È stata una campagna elettorale molto combattuta, ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Ringrazio – è il commento a caldo del nuovo sindaco di Montagnareale – tutti i cittadini che ci hanno sostenuto con il loro voto. È un’emozione grandissima che condivido con tutti i componenti della lista “I Democratici per il Terzo Millennio”. Abbiamo dimostrato di essere un gruppo coeso ed è per questo che siamo riusciti ad ottenere questo straordinario risultato».

Da sx: Sidoti, Magistro, Natoli

Lista “I Democratici”

Candidato sindaco: Salvatore Sidoti, 387 voti (37,17%)

Candidati al consiglio comunale e voti:

Matteo Buzzanca 96 ELETTO

Sonia Cappadona 133 ELETTA

Antonino detto Nuccio Catania 24

Ninuccia detta Nina Furnari 57 ELETTA

Michelino detto Michele Giaimo 39 ELETTO

Eleonora Giarrizzo 64 ELETTA

Carmelino detto Carmelo Gimmillaro 25

Elena Longo 53 ELETTA

Nunzio Milici 24

Rosario detto Saro Sidoti 119 ELETTO

Lista “Impegno e Coerenza”

Candidato sindaco: Massimiliano Magistro, 286 voti (27,47%)

Candidati al consiglio comunale e voti:

Patrizia Merlo 54

Jole Donzì 41

Simona Niosi 65

Deborah Niosi 37

Maria Pia Spurio 42

Basilio Caruso 30

Francesco Carro 66

Nicolino De Luca 37

Salvatore Buzzanca 58

Totò Barbitta 59

Lista “Noi Montagnareale”

Candidato sindaco: Simone Natoli, 348 voti (33,4%)

Candidati al consiglio comunale e voti:

Nunzio Alioto 35

Alessandra Cipriano 68 ELETTA

Tindaro detto Taty Di Amico 67

Valentina Gatani 35

Giuseppe Giovenco 55

Roberto Natoli 61

Simona Natoli 51

Tindaro Piccione 35

Tindaro Pitì 35

Bonina Scaffidi 119 ELETTA

Il terzo consigliere eletto è il candidato sindaco Simone Natoli.

Edited by, martedì 30 maggio 2023, ore 19,00. 

(Visited 508 times, 1 visits today)