Dimagrire? Ecco i professionisti del settore! (della Biologa Nutrizionista Isabella Salvia)

Altra pubblicazione, sulla nostra nuova finestra di informazione, “Salute e Benessere”, a cura della dottoressa ISABELLA SALVIA (foto in alto), Biologa Nutrizionista, che ha appena aperto uno studio medico a Torrenova (vedere gli articoli precedenti pubblicati sul link). La dottoressa Salvia, che è iscritta anche all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, affronta una tematica importante e dimostrata dal titolo stesso di questo servizio: “Dimagrire? Ecco i professionisti del settore!”…

Buongiorno a tutti!

E’ con gran piacere che, da Biologa Nutrizionista, ritorno nella nostra Sicilia, riprendendo anche la precedente professione di giornalista pubblicista. Nel ringraziare Gl Press per la gradita ospitalità su questo sito, intendo iniziare questa collaborazione settimanale con una prima indicazione utile per tutti: a chi rivolgersi per dimagrire?

Parto da questa domanda apparentemente elementare, perché ogni giorno, in TV, alla radio, su internet, ecc.  siamo letteralmente inondati da notizie (articoli o spot pubblicitari) che parlano di nutrizione. Purtroppo capita anche che si tratti di consigli nutrizionali elargiti, con grande fantasia, da “personaggi” con “dubbie professionalità” e una preparazione di livello “non universitario”. Poiché hanno prevalentemente finalità commerciali e pubblicitarie, si tratta di una valanga di informazioni, spesso generiche, che dicono tutto e il contrario di tutto.

Se andiamo poi sui social media, è tutto un fiorire di “coach alimentari”, “bio-nutrizionisti”, “vegan consultant”, “personal wellness coach” e altri appellativi simili. Sono figure abusive, frutto più di strategie commerciali, che di preparazione universitaria.

Questi personaggi, formati chissà dove e chissà con cosa, non hanno niente a che vedere con i veri professionisti della salute, che hanno tutti una preparazione universitaria e obblighi giuridici e deontologici nei confronti dei rispettivi Ordini professionali.

CON LA SALUTE NON SI PUO’ E NON SI DEVE SCHERZARE!!

Considerato che la Costituzione Italiana sancisce, all’art. 32, che “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività”, la Legge prevede, nel settore, solo tre tipi di professionisti: il MEDICO DIETOLOGO, il BIOLOGO NUTRIZIONISTA e il DIETISTA!

Il dietologo è un medico (quindi laureato in medicina e chirurgia, dopo 6 anni di studio) iscritto all’Ordine, che si occupa di nutrizione umana dopo aver frequentato la Scuola di specializzazione in scienze dell’alimentazione (è un ulteriore corso pluriennale). Oltre che prescrivere una dieta, può valutare i fattori patologici correlati agli squilibri alimentari, prescrivendo anche eventuali farmaci.

Il biologo nutrizionista è un laureato in biologia (5 anni con il vecchio ordinamento, o 3+2 dopo la riforma), iscritto all’Ordine Nazionale dei Biologi nella Sezione A. Come il farmacista, può essere ammesso alla citata Specializzazione in Scienze dell’Alimentazione, che, però, non gli consente di prescrivere farmaci. E’ un professionista competente a valutare i fabbisogni nutrizionali e a elaborare diete conseguenti alla valutazione in accertate condizioni fisiologiche. Come affermato dal Consiglio Superiore della Sanità “il biologo può elaborare profili nutrizionali al fine di proporre alla persona che ne fa richiesta un miglioramento del proprio benessere, quale orientamento nutrizionale, finalizzato al miglioramento dello stato di salute“.

Il dietista è un operatore sanitario che ha conseguito una laurea triennale in dietistica, rilasciata dalla facoltà di Medicina e Chirurgia. Non può, però, iscriversi alla Scuola di Specializzazione in Scienze dell’Alimentazione. La laurea triennale in dietistica prevede, oltre alle materie di base propedeutiche per affrontare un percorso bio-sanitario (Biologia, biochimica, fisiologia) anche insegnamenti relativi agli alimenti (Chimica degli alimenti, scienze e tecnologie alimentari, biochimica della nutrizione). Occorre ricordare che la prescrizione medica della dieta, la diagnosi e l’accertamento fisiopatologico delle condizioni del paziente non spettano al dietista, che ha il compito di elaborare le diete prescritte da un medico.

Sono quindi solo questi tre (dietologo, biologo nutrizionista o dietista) i professionisti del settore.

Chi decide dunque di perdere peso, o di trarre benefici per qualunque tipo di patologia attraverso l’alimentazione, è bene che si rivolga a personale qualificato e abilitato a svolgere tale professione. In caso contrario, i rischi che si corrono per la salute potrebbero essere seri.

Ringrazio per i tanti contatti avuti in questi giorni e ricordo a tutti che eventuali temi d’interesse mi potranno essere segnalati su Facebook alla pagina “Dottoressa Isabella Salvia – Biologa Nutrizionista” o tramite WhatsApp al 3206556820.

        Isabella Salvia

Edited by, martedì 28 marzo 2017, ore 9,41.

(Visited 604 times, 1 visits today)