A 20, il mortale incidente di sabato: Autopsia sul cadavere del camionista, aperto un fascicolo d’indagine

Il sostituto procuratore di Patti ROBERTA AMPOLO, titolare delle indagini, ha aperto un fascicolo per accertare le cause costate la vita, sabato pomeriggio lungo la A 20 Messina-Palermo, all’altezza del viadotto Rosmarino a Torrenova, all’autotrasportatore palermitano GIUSEPPE SERIO (foto in alto), 66 anni. La salma si trova nella camera mortuaria dell’ospedale di Patti in attesa dell’autopsia che dovrebbe essere eseguita venerdì. Il servizio…

Sarà eseguita probabilmente venerdì 26 l’autopsia sul corpo di Giuseppe Serio, l’autotrasportatore palermitano di 66 anni, vittima del terribile incidente verificatosi sabato pomeriggio lungo la A20 Messina-Palermo, all’altezza del viadotto Rosmarino, in territorio di Torrenova, tra gli svincoli di Rocca di Capri Leone e Sant’Agata Militello.

La Procura della Repubblica di Patti ha aperto un fascicolo sull’incidente, affidato al sostituto procuratore Roberta Ampolo, che procederà alle notifiche di rito con l’affidamento dell’incarico al medico legale Giovanni Andò.

La salma dell’autotrasportatore nella serata di sabato è stata trasferita nella camera mortuaria dell’ospedale “Barone Romeo” di Patti.

Giuseppe Serio, sposato e padre di due figlie, viveva nel quartiere Zen a Palermo ed era vicino alla pensione distante un paio di mesi. Nel maledetto sabato pomeriggio stava trasportando un carico di piantine.

             g.l.

Edited by, lunedì 22 aprile 2024, ore 15,31. 

(Visited 661 times, 1 visits today)