Capo d’Orlando: E’ morto il preside Angelo Santaromita Villa, il padre della modernizzazione scolastica

E’ morto ieri, a 84 anni, il dott. ANGELO SANTAROMITA VILLA (foto in alto), preside, per tanti anni dirigente del “Merendino” di Capo d’Orlando. Ha rivoluzionato e modernizzato la scuola prima di internet, portato la scuola all’esterno e capendo il ruolo dei media. Ma il preside Villa è stato anche botanico, scrittore e poeta. Il ricordo nel servizio…

A distanza di una settimana dalla scomparsa del dott. Salvuccio Trifilò, già ufficiale sanitario, Capo d’Orlando perde un altro pezzo illustre della sua storia: il preside, dott. Angelo Santaromita Villa, che si è spento ieri a 84 anni.

Prima docente, poi preside e dirigente (nuovo nome di guida scolastica dopo la riforma), il dott. Villa ha cambiato il modo di agire nella scuola, soprattutto a capo dell’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri “Francesco Paolo Merendino” che ha guidato per tanti anni, prima della quiescenza. Ha rivoluzionato l’interno, portando la scuola all’esterno, ha saputo praticare le vie della modernità per i ragazzi, non ancora in tempi di internet, ha organizzato dibattiti e convegni, portato a scuola personaggi illustri come, per esempio, la scrittrice Dacia Maraini nel 1993. Ed è stato il primo dirigente a lanciare il contatto con i media, invitando i giornalisti e convocando delle conferenze stampa, cose mai viste prima. Il preside, di grande impatto, della rivoluzione scolastica verso la modernizzazione: questo è stato il dott. Villa.

Oltre alla scuola è stato presidente del Lions Club di Capo d’Orlando, in carica nel biennio 2007/2008. Laureato in Scienze Agrarie, è stato anche botanico, scrittore, poeta, direttore editoriale e presidente dell’Accademia d’Arte e Spettacolo fondata da Piero Di Maria.

I funerali del preside Villa (sopra il manifesto funerario), che lascia la moglie, due figli e gli amati nipoti, si svolgeranno questo pomeriggio, alle ore 15,30, nella chiesa di Cristo Re a Capo d’Orlando.

            Giuseppe Lazzaro

Edited by, venerdì 15 dicembre 2023, ore 9,54. 

(Visited 1.278 times, 1 visits today)