Giardini Naxos: Terremoto al comune, decaduto il sindaco Giorgio Stracuzzi

Una vicenda legata ad un incarico di progettazione affidato nel luglio 2021 al fratello, vincitore di una gara bandita dall’Ufficio tecnico, che ha fatto finire GIORGIO STRACUZZI (foto in alto) in una situazione di incompatibilità ai sensi dell’art. 61 del Testo unico degli Enti locali. Per questo il Tribunale Civile di Messina ha dichiarato decaduto il sindaco di Giardini Naxos. Il servizio…

Terremoto al Comune di Giardini Naxos. Il sindaco Giorgio Stracuzzi è stato dichiarato decaduto dalla carica dalla Prima Sezione civile del Tribunale di Messina, giudice Corrado Bonanzinga.

Il provvedimento stabilisce che il primo cittadino, eletto alle amministrative dell’ottobre 2020, non può ricoprire la carica di sindaco per incompatibilità con la contestuale decadenza. Una vicenda legata ad un incarico di progettazione affidato nel luglio 2021 al fratello del sindaco, vincitore di una gara bandita dall’Ufficio Tecnico comunale, che ha fatto finire Giorgio Stracuzzi in una situazione di incompatibilità ai sensi dell’art. 61 del Testo unico degli Enti locali, che vieta di ricoprire la carica di sindaco a coloro che hanno ascendenti o discendenti ovvero parenti o affini fino al secondo grado assegnatari di di lavori o servizi comunali.

La decadenza dalla carica di sindaco è stata promossa davanti al Tribunale Civile con un’azione popolare, sostenuta dai consiglieri di minoranza Agatino Bosco e Francesco Palumbo. La cessazione anticipata del sindaco comporta quella dalla carica della rispettiva giunta e del consiglio comunale e la nomina di un commissario straordinario, con l’avvio delle procedure dirette all’indizione di nuove elezioni che si svolgeranno nella primavera 2024.

           g.l.

Edited by, giovedì 7 dicembre 2023, ore 16,18. 

(Visited 453 times, 1 visits today)