Pettineo: Consiglio, Gianfranco Gentile confermato presidente

Abbandono, prima del voto, dei tre consiglieri di minoranza, riconferma per GIANFRANCO GENTILE (foto in alto in piedi durante il suo intervento) presidente e nomina di FRANCESCA CUVA vice. Questi i temi della prima seduta del nuovo consiglio comunale di Pettineo scaturito dalle elezioni amministrative dello scorso 12 giugno…

Sindaco, giunta e maggioranza

Non sono mancate le sorprese nella prima seduta del nuovo consiglio comunale di Pettineo scaturito dalle elezioni dello scorso 12 giugno che ha incoronato Gianfranco Gentile, come previsto, quale presidente per il secondo mandato di fila. Infatti, prima della votazione di presidente e vice, i tre consiglieri di minoranza del gruppo “Pettineo in cammino”, Pino Barberi che è stato il candidato sindaco, Maria Gerbino e Valentina Pedano, hanno inspiegabilmente abbandonato l’aula rinunciando alla votazione. Sono rimasti, quindi, i sette consiglieri di maggioranza del gruppo “Pettineo in cammino”, che hanno votato il presidente Gentile ed il vice, Francesca Cuva, premiata per essere stata la candidata più eletta con 197 preferenze. Prima c’era stato il giuramento e si è proceduto con le surroghe dopo che non sono emersi casi di ineleggibilità o incompatibilità. Come annunciato i tre consiglieri eletti e nominati assessori dal sindaco Domenico Ruffino, vale a dire Andrea Grillo, Angelo Giglio e Rosario Di Marco, si sono dimessi e al loro posto sono subentrati i tre non eletti che completano la squadra del primo cittadino in aula: si tratta di Sebastiano Di Francesca, Angelo Liberti e Castrenze “Enzo” Tudisca che si aggiungono, oltre che al presidente Gentile e alla vice Cuva, ai consiglieri Mariella Zangara e Laura Maria Rudilosso la quale ultima è stata informalmente investita del ruolo di capogruppo (l’ufficialità arriverà nella prossima seduta del consiglio). Il sindaco aveva già completato la giunta che, oltre da Grillo (vice sindaco riconfermato), Giglio e Di Marco, è completata da Mariolina Sanguedolce che non era candidata in lista.

Foto in alto da sx la giunta: Grillo, Di Marco, Ruffino, Sanguedolce, Giglio

g.l., da Gazzetta del Sud

Edited by, giovedì 30 giugno 2022, ore 8,45. 

 

(Visited 217 times, 1 visits today)