San Salvatore di Fitalia: Dissesto idrogeologico, finanziamento di 1 milione di euro

Arriva al comune fitalese un ulteriore finanziamento di un milione di euro assegnato nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) per la riduzione del dissesto idrogeologico del territorio (foto in alto la zona interessata con la freccia. Il servizio…

Arriva al comune fitalese un ulteriore finanziamento di un milione di euro assegnato nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) per la riduzione del dissesto idrogeologico del territorio. Il comune nebroideo si è classificato al posto numero 75, su 1980, in tutta Italia. Il progetto prevede un intervento mirato alla regimazione delle acque meteoriche, nonché il consolidamento a valle della via Vittorio Emanuele, nel tratto che va dalla zona parcheggi Sant’Antonio fino a San Leonardo. Inoltre, il progetto comprenderà la realizzazione di una carreggiata e una puntuale raccolta sia delle acque bianche che di quelle fognarie. I lavori costituiranno anche un intervento sul fronte delle problematiche legate alla stabilità delle scarpate nonché alla prevenzione incendi. Il progetto era stato inizialmente candidato nel 2022 e l’importante conferma è giunta con una nota ufficiale dal Ministero dell’Interno. “È un obiettivo che perseguivamo da tempo – commenta il sindaco Giuseppe Pizzolante -: la realizzazione di questa opera consentirà, nei prossimi mesi, di mettere in sicurezza anche questo versante del centro abitato, eliminando importanti criticità. A breve inizieremo la fase di progettazione e, subito dopo, si procederà all’appalto dei lavori”. Il Ministero ha inoltre comunicato che sta procedendo all’erogazione di un anticipo sull’intero importo di duecentomila euro.

gi.la., da Gazzetta del Sud

Edited by, lunedì 4 dicembre 2023, ore 10,39. 

(Visited 289 times, 1 visits today)